Scadenze ottobre 2017

Scadenze – Un po’ complicato fare un calendario definitivo delle scadenze di ottobre con anticipo, sono note a tutti le vicissitudini dello spesometro relativo al 1 semestre 2017 ed il blackout del sito dell’agenzia delle entrate che ha inibito la presentazione della comunicazione nei termini stabiliti obbligando la stessa

Agenzia a concedere un’ulteriore proroga. Vediamo quindi le principali scadenze che salvo sorprese dell’ultim’ora dovrebbero essere quelle definitive

5 OTTOBRE

SPESOMETRO – COMUNICAZIONE DATI FATTURE

Scade il termine prorogato per l’invio dello spesometro relativo al 1 semestre 2017.

10 OTTOBRE

CONTRIBUTI LAVORATORI DOMESTICI

Scade il termine per il pagamento dei contributi INPS relativi al terzo trimestre 2017.

13 OTTOBRE

SPESOMETRO – COMUNICAZIONE DATI FATTURE

Scade il termine lungo (15 giorni dalla scadenza originaria del 28/09) per l’invio dello spesometro senza sanzioni.

15 OTTOBRE

CONTABILITA’ – REGISTRAZIONE

Scade il termine per l’annotazione delle fatture attive del mese precedente e per l’annotazione nel registro dei corrispettivi degli incassi dell’intero mese precedente qualora risultino dall’emissione di scontrini e/o ricevute fiscali

FATTURAZIONE DIFFERITA

Emissione ed annotazione della fattura differita per le consegne o spedizioni avvenute il mese precedente per le quali è stato emesso il documento di trasporto o documento equivalente.

18 OTTOBRE

VERSAMENTO IMPOSTE DA REDDITI 2017

Scadenza per i contribuenti persone fisiche titolari di partita IVA che hanno optato per la rateizzazione.

IVA – LIQUIDAZIONE PERIODICA – SOGGETTI MENSILI

Versamento dell’IVA a debito presso gli istituti o le aziende di credito o gli uffici e le agenzie postali o i concessionari della riscossione con l’utilizzo del mod. F24 – codice tributo: 6009 (versamento Iva mensile – settembre), da parte dei contribuenti Iva mensili.

RITENUTE ALLA FONTE

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

Versamento delle ritenute alla fonte operate nel corso del mese precedente relativamente ai compensi per l’esercizio di arti e professioni – provvigioni per intermediazione – retribuzioni di lavoro dipendente

INPS – CONTRIBUTI PERSONALE DIPENDENTE

Pagamento dei contributi dovuti sulle retribuzioni dei lavoratori dipendenti di competenza del precedente mese

INPS – CONTRIBUTI GESTIONE SEPARATA

Pagamento, da parte dei soggetti committenti, dei contributi relativi alla gestione separata INPS dovuti sui compensi corrisposti nel corso del precedente mese.

25 OTTOBRE

INTRASTAT – MENSILI E TRIMESTRALI

Scade il termine per la presentazione degli elenchi riepilogativi delle cessioni e degli acquisti intracomunitari relativi al mese di settembre e del trimestre precedente.

31 OTTOBRE

MODELLO REDDITI 2017

Scade oggi il termine per l’invio delle dichiarazioni in materia di imposte sui redditi e di imposta regionale sulle attività produttive relative all’anno d’imposta 2016 (modello Redditi 2017).

MODELLO 770/2017

Scade oggi il termine per l’invio della dichiarazione dei sostituti d’imposta modello 770/2017 (periodo d’imposta 2016). Dato il rinvio per il modello 770, scade oggi il termine per sanare omissioni ed errori relativamente alle Certificazioni Uniche relative al 2016.

RATEIZZAZIONE DELLE SOMME A DEBITO DA REDDITI 2017

Per i contribuenti non titolari di partita IVA che hanno optato per la rateizzazione, scade la rata di versamento.

UNI-EMENS

Scade il termine per l’invio telematico della dichiarazione Uni-emens relativi al mese precedente.

RINNOVO CONTRATTI DI LOCAZIONE – IMPOSTA DI REGISTRO

Scade il termine per il versamento dell’imposta di registro – pari al 2% del canone annuo – relativa ai contratti di locazione decorrenti dal giorno 1 del mese.

RIMBORSO IVA INFRANNUALE

I contribuenti Iva ammessi ai rimborsi infrannuali devono presentare richiesta di rimborso o utilizzo in compensazione del credito Iva trimestrale, mediante invio telematico, diretto o tramite intermediari abilitati, del modello Iva TR.

Giorgio Lecis

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *