Olbia. Quattro giovani cagliaritani intossicati dal monossido nella casa affittata per le feste

Olbia. Quattro giovani sono rimasti intossicati da monossido di carbonio in un’abitazione del centro  a Olbia.  I ragazzi di 23 ai 28 anni, due di Carbonia e due di Cagliari,  avevano preso in affitto per un paio di giorni una casa per assistere all’esibizione di J-Ax ma. Hanno accusato mal di testa e vomiti ma prima di perdere le forze, intuendo che qualcosa di grave stava accadendo hanno allertato i soccorsi. Gli accertamenti medici hanno rilevato che, in effetti, erano rimasti intossicati, probabilmente da esalazioni di monossido di carboni,  forse a causa del gas rilasciato da una caldaia. I ragazzi sono stati  trasportati con le ambulanze dell’ospedale, al Marino di Cagliari e sottoposti al primo trattamento iperbarico. Stanno meglio ma dovranno proseguire le terapie. Intanto a Olbia i Carabinieri indagano per risalire alla causa dell’intossicazione.

.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>