Pensioni, Padoan “la riforma Fornero non si tocca quella legge è un pilastro”

Pier Carlo Padoan al fianco della Fornero. La legge sulle pensioni che ha fatto piangere e sta facendo piangere migliaia di italiani viene blindata. Il

titolare del dicastero dell’Economia è sceso in campo per difendere la riforma delle pensioni  “Sarebbe un gravissimo errore – ha detto il titolare di via XX Settembre – è uno dei pilastri del sistema pensionistico italiano”.

Tra i primi passi dell’azione di governo di centrodestra se dovesse spuntarla alle politiche del prossimo 4 marzo c’è il nodo pensioni. Oltre alle misure per ridurre tasse e burocrazia e ai provvedimenti per garantire più aiuti a chi ha bisogno, è stata promessa “la revisione del sistema pensionistico cancellando gli effetti deleteri della legge Fornero”. Riguardo a eventuali problemi con Bruxelles per l’ abolizione della riforma delle pensioni, il presidente dell’Europarlamento, Antonio Tajani, ha detto al Messaggero, che la legge Fornero deve essere assolutamente corretta, anche perché la Corte Costituzionale è già intervenuta in merito. “Si tratta di fare una riforma che non sia penalizzante – ha assicurato – e nessuno vuole farlo senza le dovute coperture”.

A favore della legge Fornero si è, invece, schierato Padoan. “Sarebbe un gravissimo errore”, ha sentenziato il ministro dell’Economia anche se ha lasciato uno spiraglio aggiungendo che le riforme sono sempre migliorabili. Anche se, a parer suo, abolire la riforma Fornero sarebbe del tutto fuori luogo”.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>