Nuoro. Operazione ‘Last drink’, scoperta maxi evasione, sottratti al fisco 6 milioni di euro

Nuoro.  Nell’ambito dell’azione a tutela delle entrate e a contrasto dell’evasione fiscale, i militari della Guardia di Finanza del capoluogo barbaricino hanno concluso una verifica fiscale nei confronti di una società di Nuoro operante nel settore del commercio al dettaglio di prodotti alimentari e alcolici. L’azione delle Fiamme Gialle è stata orientata al controllo del corretto assolvimento degli obblighi delle disposizioni tributarie constatando che la società era completamente sconosciuta al fisco. Dalle verifiche è emerso che l’amministratore ha operato per quasi 6 anni “omettendo” i più elementari obblighi contabili, dichiarativi e di versamento, risultando evasore totale.  I finanzieri hanno constatatola sottrazione di ricavi per quasi 6 milioni di euro e un’evasione all’IVA per quasi 1,5 milioni di euro. L’amministratore  è stato segnalato alla locale Procura della Repubblica  per aver omesso di presentare la dichiarazioni dei redditi. Inoltre, al momento dell’accesso anche presso i locali commerciali di un’altra azienda collegata alla verificata, sono stati individuati due lavoratori “in nero” per i quali è stata irrogata la cosiddetta  “maxi-sanzione”.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>