Tajani è il candidato premier di Forza Italia, ma al sud…

Silvio Berlusconi ha annunciato durante la puntata di giovedì 1° marzo di Matrix, su Canale 5, la disponibilità di Antonio Tajani a vestire i panni

di candidato premier di Forza Italia: «Sono lieto di poter annunciare una buona notizia l’attuale presidente del Parlamento europeo ha finalmente sciolto la riserva e ha dato la disponibilità a guidare il prossimo governo di centrodestra». «È una persona che conosce tutta l’Europa», ha dichiarato l’ex premier, augurando ai suoi alleati «di raggiungere il miglior risultato possibile, siamo una squadra, una coalizione, raggiungeremo la maggioranza. Saremo uniti e realizzeremo il nostro programma».

Immediata, su Twitter, la risposta di Tajani: «Ringrazio il Presidente Berlusconi per il suo atto di stima nei miei confronti. Ho dato a lui, stasera, la mia disponibilità a servire l’Italia. Ora ogni ulteriore decisione spetta ai nostri concittadini ed al Presidente della Repubblica».

Intanto in un fuorionda intercettato da LaPresse e pubblicato sul sito di Corriere.it gli esponenti del centrodestra Matteo Salvini, Giorgia Meloni e Raffaele Fitto parlano di scenari elettorali. L’audio è stato carpito al Tempio di Adriano mentre i tre attendevano l’arrivo di Silvio Berlusconi alla manifestazione unitaria del centrodestra.

“Come va?”, chiede Fitto a Salvini. “L’aria è buona, giù non lo so. Giù 5 Stelle”. Gli risponde il leader della Lega. “Cinque Stelle volano – gli conferma Fitto – al sud possono fare cappotto e vincere tutti gli uninominali”. “Addirittura? – si chiede Salvini – dici che il Pd perde così tanto?. “Crollano”, gli fa eco Fitto. “Io spero che il Pd prenda il 22%”, la risposta di Salvini. Giorgia Meloni, invece, parla dei risultati interni alla coalizione. “Ve lo dico io come finisce – spiega – lui (si rivolge a Salvini) arriverà primo”.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>