Voucher “IoStudio”, al via le domande di partecipazione

I voucher “IoStudio” 2017 sono contributi per studenti delle scuole secondarie di secondo grado statali e paritarie da investire nell’acquisto di libri di testo, di soluzioni per la mobilità e il trasporto, per l’accesso ai beni e servizi di natura culturale. C’è tempo fino al 30 marzo per presentare le domande.

Le borse di studio da 200 euro ciascuna saranno erogate attraverso l’emissione di voucher nei negozi convenzionati per l’iniziativa. L’importo potrà essere rideterminato in base al numero degli ammessi e alle risorse finanziarie disponibili.

Per partecipare è necessario essere iscritti all’anno scolastico 2017/2018 agli istituti secondari di secondo grado, avere un Isee familiare fino a 14.650 euro e compilare i moduli pubblicati sui siti dei comuni. La domanda può essere presentata dal genitore, dal rappresentante legale dello studente o dallo stesso studente se maggiorenne.

La Regione Sardegna formerà una graduatoria unica regionale dei beneficiari in base all’Isee, all’età in caso di parità di Isee e sino all’esaurimento dei fondi.

Come funziona il Voucher “IoStudio”? Le borse di studio saranno erogate ai beneficiari attraverso l’emissione di voucher in forma virtuale, stampabili e spendibili presso gli esercenti appositamente convenzionati per l’iniziativa. Le borse sono finalizzate all’acquisto di libri di testo, di soluzioni per la mobilità e il trasporto, per l’accesso ai beni e servizi di natura culturale. Il beneficiario della borsa, titolare della Carta dello Studente “IoStudio”, dal 2 maggio 2018 potrà visualizzare il borsellino elettronico nella propria area riservata del Portale della Carta dello Studente (http://iostudio.pubblica.istruzione.it/), quindi scegliere tra le categorie merceologiche di esercenti e l’importo del voucher da scaricare. Le somme rese disponibili non hanno un limite temporale di fruizione, fermo restando che diverranno indisponibili al venir meno della condizione di studente delle scuole secondarie di secondo grado. Per gli studenti e le famiglie che avessero necessità di assistenza è possibile contattare la redazione IoStudio – La Carta dello Studente all’indirizzo e-mail: iostudio@istruzione.it

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>