Telefono Azzurro. In Italia sono ancora troppi i casi di adolescenti e bambini che subiscono violenza. Sui quasi 2800 casi gestiti nel 2018 dal servizio di ascolto e consulenza 1.96.96 di Telefono Azzurro, oltre un quinto sono relative ad abusi e violenze. All’interno di questa evidenza, emerge in particolare che bambini e adolescenti sono stati coinvolti in situazioni di abuso fisico per il 32,8% dei casi, di bullismo per il 25%, di abuso psicologico (23%), abuso sessuale (8,7%), patologia della cura (3,8%), testimonianza di violenza domestica (5,5%) e fuori casa (0,6%), dating violence (0,6%).
1700 piazze si colorano d’azzurro contro i maltrattamenti sui minori
L’impegno di Telefono Azzurro è quello di ascoltare e aiutare bambini e adolescenti, ma anche di diffondere la cultura del rispetto, con l’obiettivo di ridimensionare, e idealmente eliminare, i drammatici numeri che ancora si registrano.
Un obiettivo che può essere raggiunto più facilmente con l’aiuto di tutte le persone: insegnanti ed educatori, genitori, rappresentanti del mondo sportivo, medico e delle istituzioni. A loro, a tutti i cittadini, è rivolto l’invito a partecipare a Fiori d’azzurro, l’iniziativa che il 13 e 14 aprile porterà in 1700 piazze in tutta Italia centinaia di volontari e di fiori coloratissimi, per una importante operazione di fundraising: il ricavato della vendita dei fiori servirà infatti a sostenere ed implementare il servizio di ascolto e tutela dei minori gestito da SOS Il Telefono Azzurro.
Per scoprire tutte le piazze coinvolte nel progetto: nonstiamozitti.azzurro.it oppure 800.090.335.

telefono-azzurro

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *