Cagliari. Arrestato 46 enne per furto aggravato

La Polizia di Stato ha arrestato P.E. 46enne cagliaritano pluripregiudicato, perché resosi responsabile del reato di furto aggravato.

Nel pomeriggio di due giorni fa al 113 sono giunte diverse segnalazioni che indicavano un uomo intento a manomettere il blocco dell’accensione di uno scooter parcheggiato nella Via Sant’Alenixedda.
L’intervento degli agenti delle Volanti è stato immediato. Al loro arrivo hanno subito individuato l’uomo, che nel contempo era già riuscito a spostare lo scooter dall’aera del parcheggio, mentre si accingeva a metterlo in moto per allontanarsi in direzione di Piazza Giovanni XXIII.
Il ladro, riconosciuto dagli stessi operatori per i suoi numerosi precedenti di polizia, alla vista delle volanti ha gettato a terra gli “strumenti del mestiere” ovvero una tenaglia, un martello, un cacciavite ed un coltello da cucina e dopo aver messo il cavalletto allo scooter, è stato bloccato dagli Agenti. I poliziotti hanno trovato, inoltre, ben occultati nella cintura dei pantaloni, uno spadino ed un coltello a serramanico che insieme agli altri attrezzi sono stati sequestrati.
Sul posto è arrivato anche il proprietario, il quale dopo avere formalizzato la denuncia ha ripreso il possesso del mezzo.
L’uomo è stato tratto in arresto per furto aggravato e su disposizione del P.M. di turno è stato condotto presso la sua abitazione dove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa dell’udienza di convalida prevista per la mattinata di ieri.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>