Giorno: 26 Aprile 2020

Ira dei Vescovi dopo la decisione del governo di non aprire le messe ai fedeli nella Fase 2

𝐈 𝐕𝐞𝐬𝐜𝐨𝐯𝐢 𝐢𝐭𝐚𝐥𝐢𝐚𝐧𝐢 𝐧𝐨𝐧 𝐩𝐨𝐬𝐬𝐨𝐧𝐨 𝐚𝐜𝐜𝐞𝐭𝐭𝐚𝐫𝐞 𝐝𝐢 𝐯𝐞𝐝𝐞𝐫𝐞 𝐜𝐨𝐦𝐩𝐫𝐨𝐦𝐞𝐬𝐬𝐨 𝐥’𝐞𝐬𝐞𝐫𝐜𝐢𝐳𝐢𝐨 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐥𝐢𝐛𝐞𝐫𝐭𝐚̀ 𝐝𝐢 𝐜𝐮𝐥𝐭𝐨. Nota della Cei dopo la conferenza stampa di Giuseppe Conte e la presentazione del Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Conte. Fase 2: Dal 18 maggio riapertura commercio al dettaglio – dal 1 giugno bar, parrucchieri ed estetisti

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha annunciato in conferenza stampa le misure per il contenimento dell’emergenza Covid-19 nella cosiddetta “fase due”. Il piano parte dal 4 maggio. “50 centesimi il prezzo per mascherine chirurgiche”“Saranno fissati e calmierati i prezzi delle mascherine. E in un prossimo decreto vogliamo eliminare l’Iva” sui dispositivi che dovrebbero

Regione Sardegna finanzia acquisto auto elettriche per 17 Comuni Area metropolitana Cagliari

 Cagliari. “Ridurre l’inquinamento e favorire le azioni e le politiche ecosostenibili che possono contribuire a tutelare il nostro ambiente significa programmare eticamente un futuro pulito per la nostra Isola, che inevitabilmente avrà ricadute positive anche per la nostra economia”. Lo afferma l’assessore regionale dell’Industria, Anita Pili, che definisce “rivoluzione verde”

34 anni fa il Disastro di Chernobyl. Messaggio del Consolato Bielorusso: grazie alla Sardegna

34 anni fa il 26 aprile 1986 la tragedia di Chernobyl, paragonabile all’esplosione simultanea di più di 100 bombe nucleari analoghe a quelle che nel 1945 avevano sterminato Hiroshima e Nagasaki.  QUESTO IL MESSAGGIO DELL’AMBASCIATA DELLA REPUBBLICA BELARUS IN ITALIA: Il 26 aprile ricordiamo con dolore il tragico incidente alla

Covid-19. Aggiornamento dati sardegna – 26 aprile: 1.280 (+9) positivi

Covid-19. Unità di crisi regionale – Aggiornamento dati sardegna – 26 aprile 2020. Sono 1.280 i casi di positività al virus Covid-19 accertati in Sardegna dall’inizio dell’emergenza. È quanto rilevato dall’Unità di crisi regionale nell’ultimo aggiornamento. I dati: 1.280 (+9) positivi 115 ricoverati 20 terapia intensiva 668 isolamento domiciliare 317

Covid-19, oltre 10 milioni di persone controllate al 24 aprile

Le Forze di polizia proseguono in tutta Italia i controlli sul rispetto delle misure di emergenza anti-contagio da Coronavirus. Venerdì 24 aprile sono state fatte verifiche su 287.579 persone e 98.590 esercizi e attività commerciali. Sul totale delle persone controllate ieri, 6.679 hanno ricevuto sanzioni amministrative, 95 sono state denunciate per falsa