Zola in difesa dei tifosi del Cagliari

La partita Cagliari-Inter, di domenica scorsa, verrà ricordata per gli insulti razzisti verso Romelu Lukaku, attaccante dell’Inter, di origine congolese, ma soprattutto con la pelle nera, colpevole di aver segnato un rigore contro il Cagliari, piuttosto che per come si è svolta. Cori che non riguardano l’intera tifoseria sarda, ma per colpa di pochi, ingiustamente, è stata identificata come razzista. Caso sportivo diventato internazionale.

Da Londra, Gianfranco Zola interviene in difesa della tifoseria sarda che conosce bene, orgoglioso delle sue origini e soprattutto dei suoi conterranei.

“Il popolo sardo e i tifosi del Cagliari hanno dimostrato da sempre che la passione e la cultura di un popolo è più forte di qualche ignorante. E io posso dire di averlo sempre vissuto orgogliosamente”. Afferma Zola all’Ansa.

Isabella Murgia

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *