ADICONSUM e il caso Oncoematologia di Oristano

le Associazioni Komunque Donne, Le Belle Donne,  CITTADINANZATTIVA, AIL e ADICONSUM, fortemente preoccupate dalle affermazioni fatte dal DG dell’Assessorato Regionale Igiene e Sanità, nel corso dell’audizione tenutasi il 13 febbraio u.s. nella V Commissione del Consiglio Regionale della Sardegna, in merito alla presunta illegittimità e illegalità nella quale pare operare la Struttura di Oncoematologia dell’Ospedale San Martino di Oristano il che determinerebbe la cessazione totale delle attività con tutte le conseguenze facilmente immaginabili, ritengono opportuno organizzare un incontro con il Presidente del distretto Sanitario di Oristano, con i Consiglieri Regionali e le Componenti della Giunta Regionale espressione del nostro territorio, con i Segretari Generali di CGIL CISL e UIL.

L’incontro, che sarà utile per fare il punto della situazione e decidere comunemente le iniziative da assumere, si terrà Lunedì 17 Febbraio 2020, ore 10:00, presso la sede provinciale dell’AVIS di Oristano in Via Carpaccio 32.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: