Agenda Industria, Pili: “Utilizzare finanziamenti europei per transizione energetica equa e sostenibile”

“Attraverso il dialogo coi maggiori player industriali presenti nell’Isola, intendiamo strutturare una progettazione di sistema che contribuisca in maniera efficace ad una transizione energetica equa e sostenibile per la Sardegna”. Lo ha detto l’assessore regionale dell’Industria, Anita Pili, questa mattina durante l’incontro sui fondi europei, nell’ambito delle attività di ‘Agenda Industria’, al quale hanno partecipato i rappresentanti delle aziende Enel, Eni Rewind, Eph, Saras, Snam e Terna.

“Il confronto tra pubblico e privato è fondamentale per individuare la strategia più funzionale allo sviluppo industriale della Sardegna – ha aggiunto l’assessore Pili – Soprattutto nel campo dell’energia vogliamo condividere un percorso che sia in grado di intercettare le opportunità offerte dai finanziamenti europei. Dopo il prossimo e ultimo incontro (venerdì 26 febbraio), saranno organizzati incontri individuali con le aziende ed infine un tavolo conclusivo per definire la sintesi delle proposte scaturite durante gli incontri”.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: