Aggressione in un bar a Quartu Sant’Elena: arrestati tre uomini per rissa e tentato omicidio

0 0
Read Time:1 Minute, 11 Second

Quartu Sant’Elena. Gli agenti del Commissariato di Quartu, nella serata di sabato, sono intervenuti a seguito di una segnalazione di rissa in corso tra gli avventori all’interno di un locale nei pressi della piazza Santa Maria. Giunti sul posto, i poliziotti hanno appreso come poco prima si era consumata una violenta lite tra un gruppo di giovani e che uno di loro era stato colpito con un coltello e bottiglie di vetro. La vittima, un cittadino di origine marocchina di 26 anni, è stato subito soccorso e trasportato all’Ospedale Brotzu di Cagliari dove i sanitari hanno diagnosticato una prognosi di 40 giorni per ferite da arma da taglio nel torace, addome e braccia.

Grazie alla visione delle immagini del sistema di videosorveglianza e alle testimonianze raccolte tra i presenti, i poliziotti hanno oappurato come il giovane di origine marocchina sia stato colpito con corpi contundenti. All’interno del locale è stato recuperato e sequestrato un piccolo coltello.

Nel corso degli accertamenti, gli Agenti sono riusciti ad individuare e rintracciare i presunti aggressori nelle rispettive abitazioni, rinvenendo gli indumenti personali con tracce ematiche riconducibili alla vittima.

I tre giovani sono stati tratti in arresto in quasi flagranza per rissa e tentato omicidio in concorso e al termine dell’udienza di convalida, il G.I.P. ha disposto l’ordine di custodia cautelare in carcere per due dei tre e ai domiciliari per il terzo.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: