Al Museo Diocesano Arborense mostra fotografica “SULLA MADRE TERRA”

Oristano, martedì 3 dicembre 2019 alle ore 17,00, inaugurazione della mostra fotografica “SULLA MADRE TERRA”
Oristano, martedì 3 dicembre 2019 ore 17,00 al Museo Diocesano Arborense in Via Duomo 1.
La Caritas Diocesana Arborense, in collaborazione con il Museo Diocesano Arborense, inaugura la
mostra temporanea SULLA MADRE TERRA, frutto del concorso fotografico promosso dalla stessa
Caritas come segno concreto di sensibilizzazione e coinvolgimento della comunità, in occasione della
XIV Giornata Nazionale per la Custodia del Creato e della 105ma Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato.
Una mostra ispirata ai valori dell’Enciclica Laudato Sii, che racconta la “madre Terra” con le sue
bellezze e le sue vulnerabilità, data in dono alla famiglia umana per abitarla e averne cura. Dono che
spesso non viene custodito.
Obiettivo di questa mostra è di far crescere in ognuno di noi “una rinnovata volontà di fare della Terra
la casa comune che ci accoglie tutti, una casa di porte aperte, un luogo di comunione e di convivenza
benefica”.
La mostra è suddivisa in due sezioni: Tutela del Creato e Migrazioni e integrazione.
Gli scatti esposti sono stati selezionati tra i tanti pervenuti in occasione del concorso. Sono il frutto di
sguardi giovani provenienti da diverse parti d’Italia. Giovani tra i 18 e i 40 anni che hanno accolto
l’invito della Caritas Diocesana, mettendosi in gioco e divenendo parte attiva di questa iniziativa di
sensibilizzazione.
Sostenitori dell’iniziativa, la Pastorale Giovanile Arborense e il Centro Servizi Culturali U.N.L.A.
Oristano.
La mostra sarà inaugurata dall’Arcivescovo Mons. Roberto Carboni.
Interverranno Don Marco Statzu, direttore della Caritas Diocesana di Ales-Terralba e Giovanna Lai,
Direttrice della Caritas Diocesana Arborense.
La mostra sarà visitabile fino al 22 dicembre il giovedì e il venerdì dalle 17 alle 20, il sabato e la
domenica dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: