All’UNLA di Oristano, il 14 gennaio presentazione del libro “Abele non può morire”

0 0
Read Time:1 Minute, 22 Second

Tra la fine dell’Ottocento e i primi anni del Novecento, le vicende che continuano a coinvolgere la famiglia Sanna e delle altre ad essa legate – in una Oristano in trasformazione e alle prese con brigantaggio, crac bancari e nuove possibilità di sviluppo economico – si intrecciano con quelle avventurose di uno dei suoi membri, Domenico Sanna, divenuto vicario apostolico e inviato prima nelle terre lontanissime della Patagonia, poi nelle più vicine ma tumultuose regioni dell’Africa orientale, teatro di violenti scontri per la conquista coloniale.

Valerio Fais è nato a Ozieri il 29 settembre 1941, quando il padre, originario di Sindia, prestava servizio militare nella città. Ha trascorso la fanciullezza a Sant’Antonio di Gallura, quindi è andato a vivere ad Oristano, dove tutt’ora risiede.
Divenuto maestro elementare, ha conosciuto le realtà dei piccoli centri della provincia, con la ricchezza di valori culturali e umani che ogni piccola comunità riesce a esprimere.
Dopo aver trasmesso ai propri scolari quanto, della cultura e della storia dell’Isola, è stato sistematicamente ignorato o sminuito dal sapere ufficiale, ha coltivato il sogno di raccontare una Sardegna vera, aldilà di un vacuo folclorismo, che è ben più eroica di certo romanticismo agropastorale, di cui si è abusato, con lo sguardo volto al passato più che al futuro.
Con Phasar Edizioni ha pubblicato il romanzo in due volumi I Giardini di Cerere.

Informazioni sulle modalità di partecipazione nel rispetto delle norme anti-Covid
Per accedere ai locali del Centro Servizi Culturali sarà necessario esibire il SuperGreen Pass.
Per partecipare all’iniziativa occorre indossare la mascherina FFP2.
Rimangono in vigore tutte le prescrizioni di sicurezza anti-Covid per l’accesso al CSC.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: