Alluvione Sardegna. Tracima la diga a Torpè: evacuate le abitazioni

A Posada la diga di Maccheronis ha iniziato a tracimare. A comunicarlo, un paio d’ore fa, il presidente del Consorzio di Bonifica Ambrogio Guiso su Facebook:

Attenzione in questo momento la diga MACHERONIS sta iniziando a tracimare ,Massima attenzione a valle ,non avvicinarsi in zona Diga per nessun motivo.aspettiamo che l emergenza finisca .Grazie a tutti per la collaborazione

La Protezione civile informa che dall’invaso si stanno scaricando attualmente 70 metri cubi di acqua al secondo che vanno a defluire sulla piana di Torpè. Da ieri sera a Torpè il sindaco, Martino Giovanna Sanna, con un’ordinanza ha imposto l’evacuazione delle abitazioni a ridosso dell’argine destro e sinistro del fiume e l’apertura del Centro di accoglienza previsto dal Piano di Protezione Civile.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: