Arrestato minorenne per rapina a Quartu Sant’ Elena

Quartu Sant’Elena. Nella tarda mattinata di venerdì, gli agenti della Polizia  di Stato, sono intervenuti per una segnalazione di un minore malmenato brutalmente  e derubato dello zainetto, all’interno del quale vi erano il portafoglio e il cellulare. I poliziotti hanno raggiunto prontamente il luogo e hanno inseguito i due aggressori  bloccando il minore, mentre l’altro è riuscito a far perdere le proprie tracce.
La vittima è  stata   trasportata presso un ospedale cittadino,  dove hanno diagnosticato la frattura della spalla e contusioni varie.
Il minorenne  autore del furto, di Quartu Sant’Elena, è stato tratto in arresto per il reato di rapina in concorso con un altro soggetto e,  denunciato in stato  di libertà  per il reato di minacce aggravate. Su disposizione del P.M. di turno presso il Tribunale per i Minorenni, è stato accompagnato presso l’Istituto penale per i Minorenni di Quartucciu. Sono in corso le ricerche per risalire al secondo aggressore.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *