Arst. Dal 2017 l’ambizioso  obiettivo del titolo di viaggio unico

0 0
Read Time:2 Minute, 34 Second

Dal 1° settembre 2016 è entrato in vigore il nuovo sistema tariffario per i servizi di trasporto  pubblico terrestre sul territorio regionale sardo. Riguarda gli autobus urbani ed extraurbani,  i treni e le metropolitane, con importanti novità per favorire e incentivare l’utilizzo del mezzo  pubblico. Si tratta di una tappa decisiva del percorso che consentirà di raggiungere, nel 2017, l’ambizioso  obiettivo del titolo di viaggio unico, con il quale si potranno utilizzare indifferentemente tutti i  mezzi di trasporto pubblico (autobus urbani ed extraurbani, treni e metropolitane) nell’ambito  dell’intera regione. Questa prima fase servirà ad avvicinare tra loro i diversi sistemi che attualmente seguono  ancora regole differenti. Nella fase successiva si arriverà alla tariffazione  unica con indubbi vantaggi per tutti i viaggiatori.
Intanto il sito dell’azienda informa che per gli Abbonamenti Studenti 2016-17 sarà necessario dotarsi della Tessera di Riconoscimento ARST per l’acquisto degli abbonamenti per gli studenti. Con l’entrata in vigore del Nuovo Sistema Tariffario Regionale,  non è più prevista la differenza tariffaria in base alla certificazione della situazione economica e, pertanto, non sarà più necessario presentare la Dichiarazione ISEE. L’Abbonamento con tariffario preferenziale per STUDENTI, è riservato agli alunni iscritti alle scuole elementari, medie inferiori e superiori, pubbliche, parificate o paritarie, all’Università o ai corsi di formazione professionale finanziati dalla Regione Sardegna o dagli Enti delegati, comunque con età non superiore ai 35 anni.
Per acquistare l’abbonamento è necessaria la Tessera di Riconoscimento ARST, che può essere richiesta presso i Sedi Territoriali Aziendali,  presentando il modulo debitamente compilato e accompagnato da una foto formato tessera.
La Tessera ha il prezzo di 1,50 euro, da corrispondere al momento del ritiro, e dovrà essere esibita ogni qualvolta si acquisti un abbonamento.
L’Abbonamento Studenti è un titolo di viaggio personale e nominativo, e dovrà essere sempre accompagnato dalla Tessera di Riconoscimento rilasciata da ARST.
In considerazione del grande numero di richieste e di transazioni da eseguire, la consegna della nuova Tessera di Riconoscimento potrebbe non avvenire con la dovuta puntualità.
Per quanto sopra viene concesso agli studenti, eccezionalmente in tale periodo transitorio e, comunque, non oltre il prossimo mese di ottobre,  di poter acquistare il nuovo abbonamento anche se non ancora in possesso della Tessera di Riconoscimento ARST, presentando al punto vendita un certificato di frequenza rilasciato dalla Scuola o, in alternativa, una autocertificazione attestante lo status di studente e di viaggiare con l’abbonamento accompagnato da tale documento.
Arst informa inoltre che il 9 settembre sono state completate tutte le operazioni necessarie ad inserire i Titoli di Viaggio previsti dal Nuovo Sistema Tariffario Regionale nelle emettitrici Self Service dislocate sul territorio, completando così tutte le operazioni necessarie a rendere disponibili  i nuovi titoli.
I biglietti cartacei sono regolarmente stati distribuiti nelle rivendite a cura del distrubutore esterno, mentre nel sistema di Mobile Ticketing, nella App DropTicket, sono stati inseriti tutti i tipi di titolo di viaggio previsti dalla normativa introdotta dalla regione Autonoma della Sardegna. Sono al lavoro per inserire nei sistema di Mobile Ticketing e nelle emettitrici Self Service anche gli abbonamenti annuali.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: