Asl unica con sede a Sassari. La rinomata cavolata sassarese è servita

0 0
Read Time:1 Minute, 54 Second

E’ finito il  cagliaricentrismo! Passa la teoria che i sardi vivono in Sardegna e non a Cagliari, per cui Cagliari non sarà e non dovrà essere sede centrale di ogni attività regionale, per dirla in breve, non ci sono boschi e pretendono di avere la sede del demanio forestale, non nevica e fino a pochi anni fa avevano gli spazzaneve.
Ieri sera, giovedì 28 luglio il Consiglio Regionale della Sardegna, ha approvato in via definitiva la legge che istituisce l’azienda sanitaria unica regionale (Ats), con 30 voti favorevoli e 10 contrari ha dato il via libera alla riforma. Le attuali otto Asl saranno inglobate da una Asl unica, con sede a Sassari e un super manager come direttore generale, che sarà individuato, tra i 105 candidati idonei che compaiono nell’elenco pubblicato nel sito della Regione il 21 luglio scorso. Si fanno già i nomi dei probabili nominati, l’emiliano Bruno Zanaroli, dg dell’ospedale di Sassuolo, e Fulvio Moirano, dg dell’assessorato alla Sanità della Regione Piemonte. A breve il Pd sardo deciderà se affidare la sanità sarda ad un piemontese o ad un emiliano, ancora una volta la sanità sarda in mano ad un continentale, perché in Sardegna non c’è una persona competente e onesta in grado di svolgere questo compito.
Nuoro, ospiterà l‘Areus, Azienda regionale per le emergenze urgenze. Al posto delle otto Asl ci saranno otto aziende socio-sanitarie con autonomia gestionale e non finanziaria e che al vertice avranno un direttore nominato dal dg generale in via fiduciaria.
Il Presidente della Regione Sardegna Pigliaru, economista, nato il 13 maggio 1954 a Sassari, dove si è laureato in Scienze Politiche nel 1978, ha affermato nei giorni scorsi che la buona riuscita della riforma sulla sanità non dipende dalla sede dell’azienda stessa, Cagliari o Sassari o Nuoro non ha importanza, aggiungendo però che Cagliari è importante, ma sono importanti anche altre parti dell’Isola. Questo per cercare di giustificare l’assegnazione a una sede differente da Cagliari, senza nessuna motivazione tecnica o logistica ma  solo politico-partitica. Ed ora aspettiamoci la solita tiritera del, “ Sassari ha dato vita a due presidenti della repubblica, Enrico Berlinguer, la prima università nata nell’isola, Domenico Alberto Azuni che ha stilato la carta del diritto mercantile, la discesa dei candelieri e non un ultimo i cavoli!

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: