Aspettando Lei: undici appuntamenti a Cagliari, Fordongianus e Domusnovas

0 0
Read Time:8 Minute, 11 Second

La lettura non è solo una palestra per la mente ma può esserlo anche per il corpo. È quanto sostiene da qualche anno Aspettando LEI, la rassegna di promozione alla lettura che anticipa il LEI Festival, tradizionalmente programmato nel tardo autunno a Cagliari a cura di Compagnia B di Alice Capitanio. Dal 3 al 12 giugno, undici appuntamenti, programmati a Cagliari, Fordongianus e Domusnovas, uniranno la lettura di grandi classici della letteratura attorno al tema dell’avventura attraverso camminate filosofiche, arrampicate, trekking in grotta, ma anche percorsi in mare con il kayak e rafting nei fiumi. “Siamo stati chiamati, in modo particolare negli ultimi anni, ad affrontare nuove situazioni e nuove avventure – dice Alice Capitanio, direttrice artistica della rassegna – il nostro compito è attrezzarci mentalmente e prepararci all’inevitabile uscita dal porto sicuro per raggiungere nuovi scenari della nostra esistenza. Accettare che la vita sia una grande e imprevedibile avventura, costellata di eventi che comportano rischi, sfide ed emozioni dall’esito sconosciuto, ci consente di far fronte alle intemperie del mare aperto dell’esistenza evitando di cadere nella paura e nell’immobilismo”.

IL PROGRAMMA

CAMMINARESi inizia venerdì 3 giugno con L’avventura di una passeggiata filosofica – Camminata filosofica con reading al Parco di Monte Claro di Cagliari. Camminare in natura può costituire infatti il modo ideale per l’esercizio dell’ascolto e del pensiero. Protagoniste del primo incontro saranno l’attrice Michela Atzeni, che interpreterà pagine di letteratura sul tema dell’avventura, e la filosofa Nora Racugno che dialogherà con i partecipanti sugli interrogativi proposti.

Si parte alle 17:30 dalla Biblioteca Scienze Sociali (Sistema Bibliotecario di Monte Claro) e la partecipazione è gratuita. La camminata filosofica, in collaborazione con il Laboratorio di Filosofia Pensare in Presenza e il Sistema Bibliotecario di Monte Claro, si realizzerà con un piccolo gruppo di massimo 25 persone. Si tratterà di un percorso a bassa difficoltà in ambiente naturale durante il quale, nelle frequenti pause, verranno letti e discussi brani significativi tratti dai libri selezionati.

Sempre il 3 giugno ma alle 18:30 il programma si sposta alla Sella del Diavolo dove, con un gruppo di bambini e bambine, in collaborazione con l’associazione Punti di Vista, si andrà all’avventura salendo fino alla cima! Dall’alto si aspetterà il tramonto e si potrà osservare la città che piano piano si illumina, il mare, il faro di Calamosca, ascoltando storie e racconti legati ad avventure strane, esplorazioni e ricerche.

IN BICICLETTA. Il programma di sabato 4 giugno è tutto dedicato al nuovo romanzo di Francesco Abate, Il complotto dei Calafati, con un doppio appuntamento. Al mattino con un tour in bici, in collaborazione con l’associazione Ciclofucina, nei luoghi narrati dal libro, che parte alle 11 da Piazza dei Centomila per arrivare alla spiaggia del Poetto. In questa attività emerge la forte connessione tra la promozione della mobilità sostenibile e la promozione della lettura grazie a un reading a tappe dedicato.  L’obiettivo è valorizzare la letteratura offrendo ai partecipanti la possibilità di goderne in un ambiente naturale e di vivere in prima persona i luoghi narrati nel libro.

La sera, dalle 20:30 al Ghetto di via Santa Croce, Francesco Abate presenta il nuovo romanzo Il complotto dei Calafati (accesso libero senza prenotazione). Il complotto dei Calafati è un giallo storico avvincente, ambientato nella Cagliari del 1905, Una coppia di nobili e il loro autista sono assassinati in un agguato. Il delitto rischia di avere gravi conseguenze politiche: tutto porta verso la pista socialista. Eppure qualcosa non torna. In particolare a Clara Simon, collaboratrice senza firma de «L’Unione». Clara è giovane, bella e ricca. Quello che non le perdonano a Cagliari è di essere per metà cinese e di voler diventare la prima giornalista investigativa italiana. Sarà allestito un bookshop con i libri dell’autore dalla Libreria Mieleamaro.

IN KAYAK. Dopo le passeggiate e i tour in bici domenica 5 il festival si sposta in mare, a bordo dei kayak per replicare uno dei più riusciti appuntamenti dello scorso anno. L’appuntamento è nel porticciolo di Marina Piccola alle 8:15, con ritorno previsto per le 12:30. I partecipanti verranno accompagnati dagli istruttori in un percorso a bassa difficoltà fino a raggiungere una piccola spiaggia dove sarà possibile partecipare al reading dell’attrice Michela Atzeni tratto dal libro La leggerezza del kayak piccola filosofia del navigare silenzioso di Emilio Rigatti (Ediciclo 2020)L’escursione alla Sella del Diavolo porterà i partecipanti ad ammirare il famoso simbolo del Poetto e permetterà di scoprire una costa selvaggia con grotte e spiagge nascoste navigando tra i faraglioni sotto la torre del Poetto, tra la grotta dei colombi e Cala Fighera.

È prevista una pausa in una piccola cala per ascoltare il reading, sgranchire le gambe o fare una nuotata nell’acqua cristallina.

Sono disponibili sia kayak singoli che doppi, tutti inaffondabili e dotati di gavoni stagni dove sarà possibile riporre tutto quello che serve durante l’escursione. Il tour in kayak è aperto a massimo dieci partecipanti, anche principianti assoluti, e sarà a cura dell’associazione Xardiniache, grazie all’esperienza maturata nel settore del turismo attivo, accompagnerà i partecipanti alla scoperta della costa, valorizzando lo sport come occasione per sostenere anche la letteratura, le bellezze naturali e l’avventura.

Si riprende mercoledì 8 giugno con Avventurarsi, un ciclo di 3 incontri tra letteratura e filosofia che si terranno nel bellissimo Orto dei Cappuccini. Avventurarsiè un laboratorio di promozione alla lettura destinato agli adulti.  Gli incontri, guidati da Daniela Zoccheddu, si avvarranno della metodica della Philosophy for Community e saranno a cura del CRIF – Centro per l’indagine filosofica di Roma. Lo scopo di questo modo di «filosofare» è quello di educare alla lettura, all’analisi, e ad una comunicazione democratica al fine di radicare l’abitudine a fare spazio all’altro durante il tempo delle conversazioni, e realizzare una forma di educazione alla lettura attraverso la pratica del pensare e riflettere insieme.

Il 9 giugno si torna al Parco di Monte Claro per un Booknic dedicato ai bambini e alle bambine. Ciascuno porterà la merenda e i suoi libri preferiti. L’attività sarà realizzata in collaborazione con l’associazione culturale Efys, la Biblioteca del centro di quartiere La bottega dei sogni e la Biblioteca metropolitana Ragazzi (del Sistema Bibliotecario di Monte Claro), che porteranno alcuni libri per la consultazione e le letture che l’attore Angelo Trofa dedicherà ai partecipanti.

APPESI A UNA PARETE. A partire dal tema di quest’anno, Avventura, il Festival coinvolgerà il pubblico in uno spettacolare reading volante, con ingresso gratuito e senza prenotazione, in cui l’attore/climber Daniele Podda, appeso alle corde su una parete attrezzata, leggerà alcuni estratti tratti dal libro Dell’andare in montagna  e altre amabili ascensioni  AAVV (Ediciclo 2021).

Prima del reading, verrà offerta una esperienza avventurosa: una lezione prova di climbing su parete (sia per bambini che per adulti), organizzata dall’associazione S’Avanzada Climbing Cagliari, che collabora alla realizzazione dell’attività. L’appuntamento è venerdì 10 giugno dalle 18.00 .

Non è necessario conoscere nessuna tecnica pregressa e l’attrezzatura verrà fornita dall’associazione. Vestirsi comodi!

DENTRO IL FIUME! Il giorno dopo, sabato 11 giugno, ci si sposta da Cagliari a Fordongianus, per Un fiume di libri. Con partenza in prossimità dell’Area vecchie Terme sarà realizzato un reading letterario a tappe durante un’escursione di rafting sul fiume Tirso. L’attore Angelo Trofa leggerà alcuni libri selezionati sul tema dell’avventura.

Lo scopo dell’attività è valorizzare la letteratura offrendo ai partecipanti la possibilità di goderne in un ambiente naturale che lega le parole al territorio, invitando a vivere e amare gli spazi naturali in modo responsabile e ecosostenibile.

L’attività, aperta anche a principianti assoluti, sarà realizzata in collaborazione con l’Associazione sportiva Kayak Fordongianus che guiderà massimo 20 partecipanti e studierà il percorso per consentire le tappe dedicate al reading.

Da Fordongianus alle Grotte di San Giovanni a Domusnovas dove, domenica 12 giugno dalle 10:30, avrà inizio il cultural trekking dal titolo Il respiro delle grotte, Tra natura incantata e miniere. In collaborazione con Janas Escursioni verrà organizzata una passeggiata all’avventura nel territorio di Domusnovas, passando all’interno della grotta di San Giovanni, accompagnati dal reading del libro Il respiro delle grotte di Natalino Russo (Ediciclo, 2021). Oltrepassata l’affascinante chiesetta di San Giovanni, il sentiero si immerge subito in un bosco fitto, coi contrasti forti tra le rocce di calcare e la terra scura. Si intercetterà l’antico e pianeggiante percorso ferroviario, dove anticamente passavano i vagoni che trasportavano i minerali, e dal quale si potrà godere di una veduta emozionante.

SI BALLA LO SWING. Per l’ultimo appuntamento si torna a Cagliari con una serata dedicata al bookcrossing per scambiare e mettere a disposizione dei partecipanti i volumi di seconda mano a titolo gratuito con lo scopo di favorire e incentivare la lettura anche in un periodo di crisi come quello che stiamo vivendo. Durante la serata sarà realizzato un flash mob in cui si ballerà a ritmo di swing con una social dance di lindy hop, a cura dei ballerini e delle ballerine dei Cagliari Lindy Circus. L’obiettivo è considerare il valore della lettura e del libro non solo come attività di isolamento ma come strumenti di socializzazione e di scambio culturale. L’evento sarà accompagnato da un reading dell’attrice Elena Pau in collaborazione con il Festival Dialoghi di Carta, sul testo di Storia della notte di Jorge Luis Borges (Adelphi).ù

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: