Ats Sardegna. Lotta al precariato, 205 nuove assunzioni a tempo indeterminato

Prosegue il processo di stabilizzazione del personale all’interno dell’Azienda per la Tutela della Salute (ATS). Sulla base del Piano Triennale del Fabbisogno del Personale 2019/2021 e del Piano Triennale delle Performance 2019/2021, la Struttura Complessa per la Ricerca e Selezione delle Risorse Umane effettua 205 nuove assunzioni a tempo indeterminato del personale del comparto mediante lo scorrimento di valide graduatorie concorsuali.

Le figure individuate ricoprono ruoli sanitari e tecnici:

– 183 unità di collaboratore professionale sanitario infermiere (n. 33 Assl Sassari; n. 21 Assl Olbia; n. 55 Assl Nuoro; n. 7 Assl Lanusei; n. 30 Assl Oristano; n. 8 Assl Sanluri; n. 5 Assl Carbonia; n. 24 Assl Cagliari);

– 6 unità di collaboratore professionale sanitario ostetricia (n. 1 Assl Sassari; n. 1 Assl Nuoro; n. 3 Assl Lanusei; n. 1 Assl Oristano);

– 16 unità di collaboratore professionale sanitario tecnico sanitario di radiologia medica (n. 2 Assl Sassari; n. 1 Assl Olbia; n. 1 Assl Nuoro; n. 1 Assl Lanusei; n. 4 Assl Oristano; n.1 Assl Sanluri; n. 1 Assl Carbonia; n. 5 Assl Cagliari);

Nel corso del 2019, come previsto dal Piano Triennale del Fabbisogno del Personale, saranno assunti a tempo indeterminato un totale di 688 professionisti del comparto e della dirigenza e 80 profili professionali da destinare al comparto tecnico-amministrativo.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *