Aziende e Fondazione AIRC unite contro il cancro

La Fondazione AIRC incontra Confindustria Centro Nord Sardegna. Mercoledì 19 febbraio alle 17 evento a Villa Mimosa, dove si terrà l’incontro “Aziende e Fondazione AIRC unite contro il cancro”.

L’evento è organizzato dalla Fondazione AIRC per la Ricerca sul Cancro, in collaborazione con Confindustria Centro Nord Sardegna e la partecipazione della Fondazione di Sardegna.
Sarà un’importante occasione per far conoscere la Fondazione AIRC e le sue iniziative sul territorio, per creare nuovi contatti a supporto dei progetti locali e per promuovere una rete di partner ampia e variegata disponibile a sostenere e condividere valori e obiettivi.
AIRC nasce nel 1965 e oggi rappresenta il primo polo privato di finanziamento della ricerca indipendente sul cancro in Italia, a cui ha destinato oltre 1 miliardo e quattrocento milioni di euro in poco più di 50 anni di attività (dati aggiornati al 1 gennaio 2019). AIRC è inoltre impegnata a diffondere l’informazione scientifica, promuovere la cultura della prevenzione nelle case, nelle piazze e nelle scuole e rappresenta un punto di riferimento per la collettività e fonte autorevole per i media su questi temi.
Il programma dell’incontro, dopo i saluti di Giuseppe Ruggiu, presidente di Confindustria Centro Nord Sardegna, e di Angela Mameli, vicepresidente della Fondazione di Sardegna, prevede diversi interessanti interventi:
Pietro Biggio, presidente della Fondazione AIRC Comitato Sardegna, presenterà il Comitato Sardegna dell’AIRC e le iniziative nazionali e locali per la raccolta fondi;
Alessandra Delli Poggi, responsabile Partnership & New Business della Fondazione AIRC, illustrerà le attività dell’AIRC per i progetti di ricerca e le modalità di selezione e finanziamento e quindi ciò che possono fare insieme le imprese e AIRC, anche alla luce dei benefici fiscali per le aziende sostenitrici;
Diego Francesco Calvisi, ricercatore AIRC professore di Patologia Generale presso l’Università di Sassari, spiegherà il ruolo dei ricercatori AIRC e riferirà delle ricerche finanziate da AIRC in Sardegna presso l’Università di Sassari e i loro risultati;
Amedeo Columbano, ricercatore AIRC e professore di Patologia Generale presso l’Università di Cagliari, riferirà delle ricerche finanziate da AIRC in Sardegna presso l’Università di Cagliari ed i loro risultati;
Francesco Chiari, direttore generale di Numera Spa, sottolineerà il valore della Corporate Social Responsability come ponte tra le aziende e le associazioni del Terzo Settore.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: