Bollette a 28 giorni, l’Agcom diffida gli operatori: ridate i soldi anche tramite uno sconto

0 0
Read Time:1 Minute, 18 Second

Il primo aut aut è caduto nel vuoto. L’ordine dell’Agcom che aveva intimato agli operatori telefonici di annullare il trucco delle bollette a 28

giorni non è stato preso minimamente in considerazione. Anzi, gli operatori delle telecomunicazioni hanno “spalmato” sull’intero anno quell’aumento dell’8,6 per cento ottenuto con il trucco. E ora l’Agcom ci riprova intimando agli operatori telefonici di posticipare l’emissione della prossima fattura di un numero di giorni uguale a quelli “erosi” con il metodo del pagamento ogni 4 settimane.

Sono partite, così, quattro distinte diffide, uguali nel contenuto,a Tim, Vodafone, Fastweb e Wind Trea, alle quali Agcom chiede di rimborsare quanto chiesto in più ai consumatori con la fatturazione ogni 28 giorni.
Una sorta di 
sconto, da applicare alla prossima fattura, costituito da un numero di giorni gratis pari a quelli “rubati” agli utenti con le bollette quadrisettimanali. Ma c’è da scommetterci che gli operatori non si adegueranno ben sapendo che l’Agcom non ha la “forza contrattuale” per imporsi poiché ha, di fatto, le armi spuntate. Una questione che il prossimo governo dovrà necessariamente affrontare poiché la vicenda si prefigura come una vera e propria truffa ai consumatori. E non è un caso che, dopo l’esposto Codacons che sospetta possa «configurarsi un cartello tra società per ridurre la concorrenza a tutto danno dei clienti si sia mossa la Guardia di Finanza che vuole vederci chiaro sull’operazione e, laddove, possibile, contestare il giochetto agli operatori poiché si potrebbe configurare un accordo fra società ai danni dei consumatori.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: