Cagliari. Alcolici a minori: sospesa licenza e denunciato il titolare di un locale

0 0
Read Time:1 Minute, 2 Second

Cagliari. La Polizia di Stato ha notificato stamattina la sospensione della licenza di un esercizio pubblico per 10 giorni, disposta dal Questore di Cagliari, nei confronti del titolare di un locale della zona Marina, per somministrazione di alcolici a minorenni.

Gli agenti della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale hanno compiuto gli accertamenti nell’ambito dei servizi finalizzati al contrasto della “malamovida”, anche a seguito delle segnalazioni dei cittadini residenti, che spesso hanno richiesto l’aiuto delle Forze dell’Ordine.

I controlli mirano, infatti, a prevenire e a contrastare anche il consumo incontrollato di alcool da parte di giovanissimi frequentatori dei locali situati nelle zone della Marina, Corso Vittorio Emanuele e Piazza Yenne, che spesso sfocia in episodi di risse o liti o comunque in disturbo dei passanti e in manifestazioni di inciviltà e degrado.

L’attività di prevenzione quotidiana e ulteriormente intensificata nel weekend e nelle ore serali e notturne in quelle specifiche aree della città, ha permesso agli operatori della Polizia di Stato di constatare, inoltre, che presso l’esercizio commerciale è stato consentito l’acquisto di bevande alcoliche a minori di 16 anni , motivo per cui il titolare dello stesso esercizio verrà anche denunciato per la violazione dell’art. 689 del Codice Penale.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: