Cagliari. Arrestato minorenne, ruba 52 euro in un ristorante

Cagliari. Il titolare di un ristorante di via Napoli, ieri mattina ha chiesto l’intervento della Polizia per un furto compiuto da un giovane. Il ragazzo all’arrivo degli agenti era ancora lì, bloccato da un collaboratore dell’esercizio commerciale, subito dopo esser stato sorpreso a mettere le mani all’interno della cassa nella sala del ristorante. E’ stata la responsabile, che in quel momento si trovava nel retro bottega, ad udire un rumore provenire dalla sala ristorazione e quindi andata a controllare notando il ragazzo, che vistosi scoperto ha cercato di scappare. La donna è stata in grado di indicare ai poliziotti la somma precisa che era stata asportata dalla cassa, 52,70 euro. I poliziotti hanno rinvenuto nelle tasche del ragazzo l’intera somma, che è stata restituita alla proprietaria dopo aver formalizzato la denuncia.
Il giovane essendo sprovvisto di documenti, è stato accompagnato presso gli uffici della Polizia Scientifica per la sua identificazione, si trattava di Z.A. nato in Algeria nel 2002, domiciliato presso una struttura per minori dell’hinterland cagliaritano. Il giovane è stato tratto in arresto per furto aggravato ed accompagnato presso l’Istituto Penale per Minori di Quartucciu.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: