Cagliari Dinamo Academy pronta per la sfida con Ferrara

Ancora due giorni ed arriva quella che è un po’ la madre di tutte le partite: con il Ferrara, anche se in realtà mancano undici gare alla fine del campionato, non si può perdere, la Dinamo Academy ne è consapevole e carica e concentrata, vuole centrare l’obiettivo.

Certo – lo ha ribadito coach Iacozza nella conferenza stampa di oggi – ci si è allenati poco, ma è normale avendo dovuto affrontare due trasferte, domenica scorsa a Ravenna e mercoledì a Treviso (e due rientri in sede) in quattro giorni; è lo scotto che conosciamo e che tutte le squadre isolane devono pagare per trasferirsi sui campi di gara del continente.

Solo poche ore di attesa e poi si gioca con il Ferrara che – prosegue ancora Iacozza – ha fatto un ottimo inizio campionato con 5 vittorie in 8 partite (ancora pesano i 29 punti di scarto che la Academy ha dovuto subire all’andata), ha effettuato cambiamenti nel roster, l’avvicendamento dell’allenatore in settimana e che due giorni fa ha perso con Montegranaro ma solo dopo un supplementare, azzeccando una ottima partita, giocata con energia e grande intensità.

La squadra cagliaritana pensa al prossimo impegno e sgombrata dalla mente la sconfitta un po’ bruciante di Treviso, sarà al completo sperando nel recupero quasi sicuro di Allegretti che, dopo un leggero infortunio, sarà rivalutato dallo staff medico in giornata.

E poi c’è l’incognita di Sa Duchessa: campo “strano” con 8 metri di spazio aperto sotto i canestri e del quale occorrerà che i giocatori prendano riferimenti e misure negli allenamenti programmati di oggi e domani.

I biglietti per la partita, in assenza di biglietteria nell’impianto di Sa Duchessa, potranno essere acquistati esclusivamente presso il Cagliari Dinamo Academy Store – Club House di viale Bonaria, ancora oggi e domani, (domenica solo dalle ore 10:00 alle ore 12:00).

Alberto Porcu Zanda

 

 

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *