Cagliari. Ennesimo episodio di violenza nei confronti della compagna: arrestato 33enne

0 0
Read Time:1 Minute, 13 Second

Cagliari. Nelle prime ore di questa mattina, una donna, vittima dell’ennesimo episodio di violenza da parte del compagno, ha chiesto l’intervento della Questura. I poliziotti, una volta raggiunta l’abitazione, si sono trovati davanti la donna, visibilmente spaventata e in lacrime. Ad attenderli c’era anche il compagno della donna, 33enne di origini arabe, che alla vista degli Agenti si è diretto verso la donna, mostrando un atteggiamento particolarmente aggressivo e minaccioso, nonché in palese stato di alterazione alcolica.

I Poliziotti hanno subito bloccato l’uomo mettendolo in sicurezza all’interno dell’autovettura di servizio. Dopo aver rassicurato la donna, hanno visto i chiari segni presenti sul collo, sulle braccia e sulle guance della violenza subita e dalle informazioni acquisite è emerso che alle prime ore di questa mattina il 33enne ha fatto rientro presso l’abitazione e ha iniziato ad offendere e minacciare la compagna che ha cercato di scappare per sottrarsi dall’ennesima violenza, ma lui dopo averla raggiunta l’ha schiaffeggiata  colpendola ripetutamente al volto, per poi afferrarla al collo nel tentativo di strozzarla. Questo è l’ultimo episodio di una lunga serie di atti di violenza fisica e psicologica, che la donna subiva quasi quotidianamente. 

Non essendoci dubbi sulla vicenda accertata dagli operatori, l’uomo è stato tratto in arresto per maltrattamenti in famiglia e minacce. Dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Uta a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *