Cagliari. Iniziativa di sensibilizzazione sui botti per le prossime festività natalizie

Nei giorni scorsi la Questura di Cagliari, nell’ambito del progetto ministeriale “Educazione alla Legalità”, proprio in occasione delle prossime festività natalizie, ha svolto degli incontri con gli istituti scolastici della provincia per illustrare i pericoli derivanti dall’uso errato dei giochi pirotecnici.
In particolare, gli interventi sono stati effettuati dal personale della Squadra Artificieri dell’U.P.G.S.P. e del Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica e hanno interessato gli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado e istituti superiori.
I poliziotti hanno spiegato l’uso corretto dei cosiddetti “botti” ricordando le regole imposte dalla legge e quelle suggerite dall’esperienza e dal buon senso.
L’attività di prevenzione è svolta dalla Polizia di Stato che informa soprattutto i più giovani dei pericoli a cui si espongono quando si utilizzano artifici pirotecnici ricordando che gli incidenti più gravi derivano quasi sempre dall’uso sconsiderato di prodotti illegali e, soprattutto, che è molto pericoloso maneggiare fuochi inesplosi.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: