Cagliari. Malamovida, aggrediscono con calci e pugni un coetaneo: 5 denunce

0 0
Read Time:57 Second

Cagliari. La Squadra Mobile ha denunciato un 21 enne e quattro minori, che, il 5 giugno scorso, poco dopo le 22.30, in piazza Yenne a Cagliari, hanno aggredito con calci e pugni un coetaneo e sono scappati. Il giovane era stato soccorso dal 118 e portato al Policlinico, dove era stato medicato per una lesione alla retina e poi operato per la frattura del setto nasale.

Durante l’aggressione erano intervenuti gli equipaggi del Reparto Mobile e delle Volanti, impegnati nei controlli straordinari sulla movida nel quartiere Marina e in Piazza Yenne. Gli agenti erano riusciti ad identificare alcuni giovani presenti durante l’aggressione. Gli uomini della Sezione reati contro la persona della Squadra Mobile hanno ricostruito l’accaduto grazie ad alcune telecamere di videosorveglianza e sono riusciti ad identificare i cinque giovani, che ora dovranno rispondere di lesioni gravi in concorso. Secondo quanto riferito poi da diversi testimoni, il “pestaggio” è avvenuto senza alcun motivo, mentre la piazza era affollata da tanti ragazzi che si si intrattenevano fuori dai locali. Il giovane aggredito era in compagnia di un gruppo di amici e non conosceva i suoi aggressori.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: