Cagliari, Matteo Salvini infiamma il popolo della fiera

0 0
Read Time:1 Minute, 21 Second

Matteo Salvini a Cagliari accolto alla Fiera Campionaria in una sala stracolma di fan e di giornalisti. Da piazza

Costituzione nel frattempo si è mosso un corteo sino alla fiera contro l’arrivo del leader della Lega: alla partenza solo un centinaio di persone dirette alla Fiera, è stato tenuto a bada senza grossi problemi ad ogni incrocio da auto di polizia, carabinieri, fiamme gialle e polizia municipale Il leader leghista che sta lanciando anche in Sardegna la corsa verso la leadership del centrodestra per le prossime elezioni, nel suo intervento molto colorato, ha riscaldato la sala con la sua idea per migliorare l’economia in Sardegna. Ha parlato di zona franca, di continuità territoriale, di agricoltura di emigrazione dei giovani costretti a lasciare l’isola alla ricerca di occupazione. Il discorso è stato più volte interrotto dagli applausi quando ha parlato di porre freno all’ immigrazione clandestina ed il suo no allo Ius soli. Sia Borghi prima che Salvini poi hanno messo sul tavolo l’idea di una flax tax del 15% per tutti in modo da far ripartire l’economia ed agevolare le nuove iniziative produttive. E’ stato toccato inoltre il tema del sociale e l’abolizione della Legge Fornero, tema molto sentito dai presenti in sala.

Salvini, inoltre, ha teso una mano ai partiti autonomisti sardi per un progetto comune che possa essere decisivo alle prossime elezioni politiche. “L’autonomia non è di destra o di sinistra: in Sardegna, però, è sempre rimasta sulla carta”. Molto applauditi gli interventi dei due coordinatori di Sassari e Cagliari che hanno denunciato le carenze croniche di infrastrutture e di viabilità che da sempre frenano lo sviluppo del territorio

Giorgio Lecis

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: