Cagliari, presentata la tappa della ITU Triathlon World Cup 2019

Nuoto, ciclismo e corsa o più semplicemente Triathlon in scena a Cagliari per la la quarta volta consecutiva nella tappa italiana dell’ ITU Triathlon World Cup 2019.

Sabato 18 maggio al Poetto ci saranno 44 donne e 63 uomini provenienti da una trentina di Paesi di tutti i 5 continenti.

Si partirà alle 10.30 dalle acque del Poetto (frazione da 750 metri) per poi pedalare per 19 chilometri e concludere sui 5 km di corsa in un circuito ad anello.
Nella conferenza stampa odierna,Raffaele Sundas, dirigente del Comune, ha portato i saluti dell’Amministrazione comunale:
“Si tratta di un vento che promuove Cagliari e la Sardegna a livello internazionale, sia dal punto di vista turistico, che occupazionale. Nel 2018 sono 8 le manifestazioni sportive internazionali che hanno scelto il Capoluogo come campo di gara, 9 nazionali e 85 regionali”.
L’
assessore regionale del Turismo, Artigianato e Commercio Gianni Chessa rimarca il valore aggiunto dello sport in tema economico: “La ITU Triathlon World Cup 2019 è la dimostrazione pratica che fare sistema significa è sempre vantaggioso”.
Luigi Bianchi, presidente della FIT (Federazione Italiana Triathlon) e Sandro Salerno (general manager del Comitato organizzatore locale), cui è spettato il compito di descrivere gli aspetti tecnici della gara che contribuirà a formare la classifica degli atleti che a livello mondiale, parteciperanno alle prossime Olimpiadi.
Sabato – hanno annunciato Bianchi e Salerno – gareggeranno gli italiani Delian Stateff, primo posto all’edizione 2018, e il fenomenale britannico Alistair Brownlee, due volte campione olimpico. A difendere i colori azzurri in campo femminile Giorgia Priarone, Ilaria Zane e la giovane Beatrice Mallozzi”. Ma ci sarà anche Davide Uccellari, terzo posto edizione 2018: “Anche se non ci saranno le pendenze che c’erano nel percorso dello scorso anno – ha detto – il circuito è molto impegnativo dal punto di vista tecnico e molto veloce”.
Per iscrizioni e info:
www.wtcsardegna.com mentre sarà possibile seguire la diretta della gara su www.TriathlonLIVE.tv (link più sotto).

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *