Cagliari. Spaccio a conduzione familiare a Sant’Elia: arrestati madre e figlio

Cagliari. Nella mattinata di ieri, i “Falchi” della Squadra Mobile hanno arrestato una donna 55enne e il figlio 20enne, per il reato di detenzione illegale ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. A seguito di una attività di indagine, gli Investigatori avevano avuto notizia che la famiglia abitante in via Schiavazzi aveva avviato un proficuo commercio illegale di stupefacenti, utilizzando la propria abitazione per la vendita della droga. L’operazione è scattata nelle prime ore del mattino e quando i poliziotti hanno fatto ingresso nell’appartamento la donna gli si è scagliata contro nel goffo tentativo di liberarsi della droga, mentre il figlio tentava di aizzare i cani di grossa taglia. Dopo aver placato gli animi e riportato la calma gli Investigatori hanno potuto effettuare la perquisizione che ha portato al rinvenimento di 5 gr di cocaina, 60 gr di hashish e 8 gr di marijuana, la somma di 105€ in banconote e tutto il materiale per il confezionamento dello stupefacente.

I due sono stati tratti in arresto per detenzione ai fini di spaccio ed al termine degli accertamenti sono stati condotti presso la propria abitazione in attesa dell’udienza direttissima prevista per questa mattina.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: