Cagliari. Stop agli abbattimenti di pavoni e altre specie di volatili nel parco di Monte Urpinu

0 0
Read Time:1 Minute, 6 Second

Cagliari. Dopo i casi di aviaria delle scorse settimane, il sindaco Paolo Truzzu ha annunciato lo stop agli abbattimenti di pavoni e altre specie di volatili nel parco di Monte Urpinu.

Così scrive il primo cittadino su Facebook:

-Abbiamo avuto interlocuzioni continue con la Asl in questi giorni e stamattina si è deciso di sospendere gli abbattimenti. La situazione è monitorata costantemente al fine di verificare la salute dei volatili rimasti e il parco resterà chiuso fino a che non sarà in completa sicurezza.

Voglio però ribadire che l’intervento della Asl è avvenuto grazie ad una segnalazione del servizio del verde pubblico e benessere animale del Comune. Al Parco di Monte Urpinu c’erano delle anomalie sia nel comportamento degli animali che nel ritrovamento di alcune carcasse.

Il Comune ha ricevuto un provvedimento ordinatorio della Asl, l’unica autorità competente in materia, che chiedeva di isolare il parco. Il quadro era particolarmente critico. Abbiamo discusso in maniera proficua non solo con il servizio veterinario della regione ma anche con l’Istituto zooprofilattico e abbiamo chiuso il parco. Gli animali che avevano contratto il virus erano diverse decine.

In un momento tragico e di forte dolore per la nostra comunità la nostra prima preoccupazione è stata garantire la sicurezza delle persone e cercare di salvare quanti più volatili possibile.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: