Campagna di vaccinazione anti-covid, domani aprono gli hub di Oristano e Dolianova

Prosegue l’operazione di potenziamento dei centri di vaccinazione dell’Isola. Dopo l’apertura di sabato del polo vaccinale di Quartu Sant’Elena e del secondo hub di Nuoro, domani sarà il turno dei centri di Oristano e Dolianova.

A Oristano tutto pronto per il taglio del nastro nei tremila metri quadri coperti del Palazzetto dello Sport in località Sa Rodia: il primo hub della provincia, nella struttura comunale, aprirà i cancelli dalle 9 alle 14 e dalle 15 alle 20 e si partirà con l’immunizzazione programmata dei cittadini over 70 che non hanno esenzioni per patologia. Nella fase iniziale saranno tre le postazioni di vaccinazione attive, per arrivare a dieci a pieno regime. Presenti nella struttura anche due postazioni per l’accettazione e due box per la preparazione delle dosi vaccinali. A regime l’hub avrà una capacità di 1.500 inoculazioni al giorno.

Inizio delle attività anche per l’hub di Dolianova, nel Centro di aggregazione sociale di Su Cuccureddu dove, alle 10, partirà la campagna di immunizzazione grazie alla collaborazione tra Regione, Ares-Ats, i medici di famiglia del Parteolla, il Comune di Dolianova e le associazioni di volontariato, che si occuperanno anche del trasporto delle persone con ridotta capacità motoria.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: