crisi umanitaria

Oristano – Dall’Azienda Sa Marigosa una donazione per le famiglie in difficoltà

Mezza tonnellata di meloni e 75 chili di passata di pomodoro sono stati dall’Azienda Sa Marigosa al Comune di Oristano che li destinerà alle famiglie bisognose della città. L’emergenza sanitaria da Coronavirus allenta la morsa, ma la generosità delle aziende oristanesi non viene meno. Questa mattina l’organizzazione di produttori Sa

Freemos riparte da Monteleone Rocca Doria

Domenica prossima, 21 giugno, ritorna l’iniziativa contro lo spopolamento dei piccoli centri della Sardegna promossa dalla Fondazione Maria Carta. Diretta tv su Videolina Freemmos, l’iniziativa promossa dalla Fondazione Maria Carta per sensibilizzare istituzioni e cittadini sul tema dello spopolamento dei paesi della Sardegna, anche quest’anno riprende il suo cammino da

Gli agrumicoltori oristanesi rischiano il tracollo

Compromessa dalle gelate anche la prossima stagione degli agrumi. Gli agrumicoltori denunciano: sopralluogo danni ancora da espletare. Un intero comparto agricolo rischia il tracollo.  Le aree agrumate dei territori di Milis, Solarussa, Zerfaliu, San Vero Milis, Simaxis sono state, per il secondo anno consecutivo, pesantemente colpite da fenomeni atmosferici calamitosi. Danni

Insieme per la Sardegna – 12 aziende sarde donano il 5% dei prodotti venduti

Prende il via domani 8 giugno un’importante iniziativa promossa da dodici aziende della Sezione Agroindustria e Alimentari di Confindustria Centro Nord Sardegna a sostegno delle famiglie in difficoltà nella fase post emergenza Covid-19. In particolare, verrà devoluto il 5 per cento delle vendite di un paniere completo di prodotti (tonno, formaggi,

Lettera aperta al presidente Solinas, di una ragazza che non chiede assistenza, ma di poter vivere dignitosamente

Egregio Signor Presidente Della Regione Sardegna, Cristian Solinas, mi presento: mi chiamo Rita Pinna e vivo a Norbello, in provincia di Oristano. Sono una giovane donna Sarda che da tempo si propone alla SIGNORIA VOSTRA per esporre un vitale e umile desiderio con l’unico scopo di salvare la mia triste

Donazione dei volontari CISOM, Ordine di Malta di Ozieri – ai comuni di Porto Torres, Sassari e La Maddalena

Progetto “Aiutiamo l’isola del silenzio”, è un’importante donazione effettuata nel mese di maggio dai volontari dell’Ordine di Malta del raggruppamento Nord Sardegna di Ozieri, a favore dei comuni di Porto Torres, Sassari, La Maddalena.Si tratta di  15 tute di protezione 3m; 25 tute ppl traspirante; 48 gel igienizzante da 1000 ml; 4 taniche da 5000 ml; 1700

Oristano, Il dormitorio di via Palmas, l’ultima vittima del Covid 19 in città

Cinque camere da letto per un totale di 12 posti di cui potevano usufruire i bisognosi per un massimo di 30 notti all’anno. Era l’offerta che il Plus del Distretto di Oristano, faceva attraverso il Progetto “Un tetto per tutti”, mettendo a disposizione di chi si trovava in particolari condizioni

Confcommercio Oristano su concessione del suolo pubblico e chiusura al traffico

Sulla chiusura al traffico e la concessione del suolo pubblico, la Confcommercio di Oristano, vuole regole certe a tutela delle imprese e chiede anche investimenti per Torre Grande. “In riferimento alla delibera adottata stamani dalla Giunta Lutzu, il nostro commento è positivo – dice Nando Faedda – presidente di Confcommercio

Oristano – In pagamento i contributi per le famiglie numerose

Il Plus di Oristano ha messo in pagamento i contributi economici per le famiglie numerose secondo quanto previsto dalla Delibera di Giunta regionale con il programma “La famiglia cresce”. “Le famiglie del Distretto del Plus di Oristano che beneficiano dell’intervento sono 269 – precisa l’Assessore ai Servizi sociali del Comune