nuoro

Poste Italiane. Provincia di Nuoro: lezioni di educazione finanziaria in modalità webinar

Nuoro. Torna, in una veste rinnovata, il consueto appuntamento di Poste Italiane con l’Educazione Finanziaria e anche in provincia di Nuoro riprendono gli eventi completamente gratuiti dedicati a tutti coloro che vogliano accrescere le proprie competenze economico-finanziarie. In questa sessione, che si terrà giovedì 4 marzo dalle 17.30 alle 18.10

Oniferi. Aquila reale ferita trovata da un allevatore

 Il rapace è stato consegnato al personale del Corpo forestale e di vigilanza ambientale della Stazione di Nuoro Oniferi. Il 20 febbraio scorso, un allevatore di Oniferi (Nuoro), nelle vicinanze della propria azienda, nella località Badu Martine, ha trovato un maschio adulto di aquila reale, rimasto ferito. Il rapace è

Poste Italiane – termoscanner in funzione negli uffici postali di Nuoro e provincia

Nuoro. Poste Italiane, nei giorni scorsi, ha provveduto ad installare in 65 uffici postali della provincia di Nuoro, dei termoscanner per la rilevazione della temperatura corporea, davanti ai quali i clienti dovranno sostare pochi secondi prima di poter accedere nella sala al pubblico. Nei prossimi giorni è previsto il completamento

Assl Nuoro. Cinque positivi al Covid in direzione: chiusi uffici

Nuoro. Chiusi per Covid gli uffici della direzione sanitaria della Assl di Nuoro: cinque tra dirigenti e impiegati, su 16 complessivi, sono risultati contagiati dal virus dopo lo screening ‘Sardi e Sicuri’ promosso dalla Regione Sardegna e coordinato dal microbiologo Andrea Crisanti.    La scoperta nell’ultimo fine settimana quando nel Nuorese

Sardi e Sicuri, nel nuorese eseguiti 82mila test. Solinas: grande prova di solidarietà

Si è conclusa eri la seconda tappa della campagna di screening anti-Covid ‘Sardi e sicuri’, il progetto della Regione realizzato con Ares-Ats e la collaborazione del professor Andrea Crisanti, microbiologo e ordinario dell’Università degli studi di Padova. Coinvolti 52 comuni della provincia di Nuoro. Il capoluogo barbaricino è stato il

Alfonso Polverino, nuovo questore di Nuoro

Nuoro. Il nuovo questore di Nuoro Alfonso Polverino, 56 anni, ha preso servizio ieri mattina nel capoluogo barbaricino, incontrando i giornalisti in Questura.    Per lui si tratta di un ritorno nella città dove il suo percorso nella Polizia di Stato è iniziato, nel 1989, quando proprio a Nuoro aveva ricoperto

Nuoro si prepara a celebrare Grazia Deledda

Nuoro. Con delibera di Giunta firmata in mattinata, l’amministrazione suggella, sotto il profilo istituzionale e formale, l’avvio delle azioni propedeutiche all’organizzazione delle celebrazioni Deleddiane per il 2021-2022. Centocinquanta eventi, per un intero anno, nei luoghi della scrittrice Grazia Deledda per celebrare il 150/o anniversario dalla sua nascita. E così a

Monsignor Pietro Meloni, Vescovo emerito di Nuoro dedica una poesia a ‘BITTI’

La poesia dedicata a Bitti dal vescovo emerito di Nuoro monsignor Pietro Meloni resa pubblica, su autorizzazione dell’autore, da Caterina Muntoni: BITTI La tua gloria, o mia “piccola Roma”oggi avrei voluto a te cantaree non immaginavo di parlaredel ciclone che t’ha ridotto in coma.Piango con voi, o gente “vitzichesa”prego per

Bitti. Il sindaco: sospendete aiuti, paese inondato di tutto ciò che serve

Ciccolini: “Il grande cuore dei sardi ci ha inondato di tutto quello che serviva” Bitti. Stop all’invio di aiuti, viveri e beni di prima necessità a Bitti, il paese barbaricino sepolto dal fango e dai detriti dopo l’alluvione del 28 novembre scorso. “Il grande cuore dei sardi ci ha inondato

A Bitti inizia la conta dei danni

Bitti. Secondo giorno di lutto nel paese barbaricino colpito dalla tragica alluvione. Il primo cittadino, Giuseppe Ciccolini, avanza le prime ipotesi per il futuro parlando della necessità di far entrare in azione le ruspe perché almeno un quartiere dovrà essere abbattuto. Ma, ci tiene a sottolineare Ciccolini, che tutte le soluzioni verranno discusse