Città Metropolitana di Cagliari. ‘Prendi i Piedi’ e ‘Citympath’, due app per incentivare la mobilità sostenibile

0 0
Read Time:2 Minute, 7 Second

Città Metropolitana di Cagliari. Due app sperimentali per promuovere la mobilità sostenibile e la scoperta degli spazi urbani meno conosciuti. ‘PiP – Prendi i Piedi’ e ‘Citympath’, nate dallo sviluppo delle idee vincitrici del Climathon Cagliari 2020 e successivamente promosse e finanziate dalla Città Metropolitana di Cagliari, sono state presentate questa sera nella sala polifunzionale del Parco di Monte Claro dal dirigente del settore Mobilità dell’ente Paolo Mereu e dai rappresentanti del dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale e Architettura dell’Università di Cagliari e della società Greenshare, che hanno realizzato i due progetti.

PiP – Prendi i Piedi è un’applicazione web, ideata da Erika Loria e Serena Lissai, che ha l’obiettivo di promuovere la camminata e l’esplorazione di luoghi urbani meno conosciuti attraverso il gioco. L’utente accede al gioco dal proprio smartphone attraverso un QR code che lo catapulterà in un sito nel quale, una volta ottenute le informazioni preliminari, potrà cominciare la propria avventura alla scoperta dell’ambiente che lo circonda. I due giochi al momento già operativi sono ambientati nel quartiere di Is Mirrionis a Cagliari e nel Comune di Selargius. Il giocatore è accompagnato nel percorso da delle voci guida, prestate dagli attori non professionisti Alessandro Fulvio Bordigoni per il gioco di Selargius e da Rita Anedda per il gioco di Is Mirrionis, con la collaborazione degli attori professionisti Silvano Vargiu e Fabrizio Zucca e degli allievi della scuola di recitazione dell’attore e doppiatore Maurizio Pulina. “L’obiettivo futuro è quello di estendere il gioco ad altri quartieri del capoluogo e di altri centri del territorio metropolitano”, ha spiegato il professor Ivan Blecic, che ha coordinato il progetto portato avanti dal DICAAR. Il gioco è disponibile al link https://sites.unica.it/pip

Citympath, nata da un’idea di Chiara Santoni e Angelica Adamo, è una app per Android e iOs sviluppata dalla società Greenshare, specializzata nella creazione di applicazioni volte a favorire la mobilità sostenibile. Così come PiP, ha la finalità di promuovere la camminata ma la persegue attraverso un sistema di premialità, con la collaborazione delle imprese locali. “Più l’utente cammina più viene premiato con dei crediti, che possono consistere in consumazioni, buoni sconto o altri incentivi”, ha spiegato Alberto Tanas, responsabile marketing di Greenshare, che ha illustrato il progetto. L’applicazione, non ancora operativa, sarà messa a disposizione dalla Città Metropolitana, attraverso un bando per manifestazione di interesse, di un soggetto senza scopo di lucro che si assuma l’onere del caricamento dei contenuti e dei rapporti con gli esercenti interessati.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: