Comune di Quartu S.Elena: votazione infruttuosa per il Bilancio di previsione

Si è tenuta la seduta di Consiglio Comunale, con all’ordine del giorno, tra gli altri punti, anche la proposta di deliberazione sul Bilancio di previsione Finanziario 2019-2021: la votazione si è conclusa con 13 favorevoli e 13 contrari.

Il Segretario Generale Paola Lai ha quindi dichiarato la votazione infruttuosa; ora dovrà darne comunicazione all’Assessorato agli Enti Locali della Regione Autonoma della Sardegna.

Intanto il Presidente del Consiglio Mauro Contini provvederà tempestivamente a convocare la conferenza dei capigruppo per fissare la prossima seduta di Consiglio, nella quale il Bilancio di previsione ripasserà all’esame dell’Aula.

Nella seduta di ieri era stato approvato il Piano Economico Finanziario relativo al servizio di Igiene Urbana, con riferimento all’annualità 2019; l’Aula ha dato inoltre il via libera al differimento dei termini di scadenza per il pagamento della TARI 2019, che scalano quindi ai mesi di luglio, settembre, ottobre e novembre 2019; la stessa votazione ha dato l’ok per il differimento del pagamento in un’unica soluzione, che coincide con la prima rata di luglio e della richiesta di esenzione dal pagamento della tassa per i contribuenti di età superiore ai 65 anni soli o con coniuge di età superiore ai 65 anni, quando gli stessi dichiarino di possedere un valore ISEE inferiore ad € 8.841,00 (persone sole) o un valore ISEE inferiore ad € 5.632,00 (persone con coniuge).

E’ stato infine approvato l’aggiornamento economico finanziario e le azioni progettuali della programmazione PLUS anno 2019 per l’Ambito Quartu Parteolla; inoltre vi è stata la ratifica del Piano triennale delle valorizzazioni e alienazioni immobiliari 2019/2021. Votazione favorevole anche per il Programma triennale delle Opere Pubbliche 2019/2021 ed elenco annuale 2019. Approvata infine la proposta di deliberazione riguardante la verifica di quantità e qualità delle aree da destinare alla residenza e attività produttive e terziarie.

Alberto Porcu Zanda

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: