Conte si dimette: le consultazioni partono domani pomeriggio

Roma. Il Consiglio dei Ministri si è riunito oggi, martedì 26 gennaio 2021, alle ore 9.25 a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del Presidente Giuseppe Conte. Segretario il Sottosegretario alla Presidenza Riccardo Fraccaro.

In apertura della riunione, il Presidente Conte ha informato i Ministri dell’intenzione di recarsi dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, per rassegnare le dimissioni del Governo.

Conte è uscito in auto dal Quirinale da mezz’ora dal suo arrivo. Dopo il Colle, prima a Palazzo Giustiniani per incontrare la Presidente del Senato, Elisabetta Casellati, poi il premier dimissionario è andato alla Camera dei deputati per il colloquio con il presidente Roberto Fico. 

Le consultazioni per la formazione del nuovo governo partiranno domani pomeriggio, ha annunciato il segretario generale del Quirinale Ugo Zampetti. Il presidente della Repubblica si è riservato di decidere e ha invitato il Governo a rimanere in carica per il disbrigo degli affari correnti.

Foto di copertina: Giuseppe Conte alla Camera ANSA/CLAUDIO PERI – ANGELO CARCONI

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: