Coppa Italia. Il Cagliari 2 batte la Sampdoria ed approda agli ottavi

A tre giorni di distanza dalla gara di campionato Cagliari e Sampdoria si sono ritrovate alla Sardegna Arena per cercare l’approdo agli ottavi di Coppa Italia. Ad avere la meglio, anche stavolta, è il Cagliari che batte 2-1 i blucerchiati,  grazie alle prodezze delle seconde linee Cerri e Ragatzu, coppia d’attacco alternativa mandata in campo per far rifiatare i titolari. Di fronte una Samp infarcita anch’essa di seconde linee, che quasi mai ha permesso ad Olsen di fare gli straordinari, il Cagliari, messo bene in campo, fatica poco ad aver ragione degli ospiti. Il match si sblocca già al 7’ quando uno sgusciante Ragatzu  spennella in mezzo all’area un pallone ben confezionato per Cerri  che  svetta di testa e manda il pallone in rete. La reazione degli ospiti è fiacca ed primo tempo si chiude con il netto predominio, anche territoriale, dei rossoblù. Nella seconda frazione la musica non cambia ed è ancora il Cagliari a spingere sull’acceleratore e al 48’ una imbucata intelligente di Ionita per Ragatzu porta il Cagliari al raddoppio. Nel finale arriva  il gol della bandiera di Gabbiardini. Il Cagliari approda agli ottavi per affrontare una sfida tutta da vedere contro l’Inter di Antonio Conte.

Giorgio Lecis

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: