Covid. Nuova ordinanza di Speranza, 5 regioni in arancione dal 10 gennaio

LA CONFERENZA STAMPA

 Brusaferro: ‘La curva ha rallentato la decrescita’

Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia firmerà in serata una nuova ordinanza che andrà in vigore a partire da domenica 10 gennaio. Passano in area arancione le Regioni Calabria, Emilia Romagna, Lombardia, Sicilia e Veneto.

La Sardegna, nell’ultima settimana, ha fatto registrare un valore dell’Rt puntuale di 1,02, ma da lunedì prossimo dovrebbe tornare a regione gialla, com’era prima del lockdown di Natale. E’ quanto risulta dai dati dell’ultimo monitoraggio del Ministero della Salute e Iss.

Le regioni con il valore dell’Rt puntuale più alto sono la Lombardia e il Molise (entrambe a 1.27), seguite dalla Calabria (1.14). Il valore più basso, invece, lo ha fatto registrare la Provincia autonoma di Bolzano con 0.81.
    Dal 10 gennaio, dunque, non ci saranno regioni rosse, ma cinque saranno arancioni: Calabria, Sicilia, Emilia Romagna, Lombardia e Veneto.

In Italia la curva dei contagi “ha rallentato la decrescita e ha avuto una controtendenza in questa settimana”. Lo ha detto il presidente dell’Istituto superiore di sanità Silvio Brusaferro alla conferenza stampa sull’analisi dei dati del Monitoraggio Regionale della Cabina di Regia. “C’è un incremento della velocità di crescita dei casi – ha osservato – come indica l’indice Rt che è sopra 1 in molte regioni“. “In quasi tutte le regioni il trend dei casi è in crescita” e “ci sono sovraccarichi per i servizi assistenziali con una classificazione del rischio di impatto Alta in molte Regioni”.

“Siamo a 166 casi per 100mila abitanti in 7 giorni come incidenza e c’è grande variabilità tra regioni, con il Veneto che mantiene incidenza elevata, ma tutte le regioni hanno incidenza superiore per poter passare da una fase di mitigazione ad una di controllo con il tracciamento individuale”.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: