Covid Sardegna: salgono i ricoveri, incubo zona gialla

0 0
Read Time:58 Second

La Sardegna corre verso il giallo con una nuova impennata di casi e un incremento, seppur lieve, dei ricoveri: tutti criteri che saranno valutati dalla cabina di regia venerdì per decidere l’eventuale declassamento con l’imposizione di nuove restrizioni per l’Isola.

Secondo gli ultimi dati dell’unità di crisi regionale, infatti, si registrano 487 ulteriori positività al Covid, sulla base di 4.189 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 8.421 test.

Il tasso di positività sfiora ora il 5,8%.

Salgono anche i pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva, che arrivano a quota 24 (+2) e quelli ricoverati in area medica: 225 (+1). Sono 7.683, invece, i casi di isolamento domiciliare (+140). Si abbassa anche l’età tra i decessi, oggi tre in tutto: due uomini di 55 e 58 anni residenti nella città metropolitana di Cagliari, e un uomo di 92 residente nella provincia di Sassari.

Gli ultimi dati di Agenas danno in peggioramento le percentuali riferite ai posti letto: sale infatti al 12% (+1%) il tasso di occupazione delle terapie intensive, mentre resta al 14% per l’area medica, sempre vicina alla soglia massima del 15%.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: