Covid. Seconde case e arrivi dalle altre regioni: la Sardegna proroga due ordinanze

Cagliari. Il Presidente della Regione, Christian Solinas, ha firmato le ordinanze n. 14 e n. 15 sulle ulteriori misure straordinarie urgenti di contrasto e prevenzione della diffusione epidemiologica da Covid-19 nel territorio regionale della Sardegna.

La Sardegna da lunedì 3 maggio ritorna in zona arancione. Il presidente della Regione, Christian Solinas,ha prorogato due ordinanze:

– La prima protrae di due settimane i controlli con test rapidi agli arrivi negli scali sardi e conferma l’obbligo di registrazione nella piattaforma Sardegna Sicura .https://www.regione.sardegna.it/…/1_231_20210501072659.pdf

– La seconda conferma sempre per 14 giorni il divieto di ingresso ai proprietari di seconde case non residenti nell’Isola, se non per esigenze lavorative, motivi di salute e presentando la certificazione di vaccinazione avvenuta o di negatività al tampone. https://www.regione.sardegna.it/…/1_231_20210501073117.pdf

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: