CSC Oristano – 12 maggio: Presentazione del libro “Inavvertita luce” di Annachiara Atzei

0 0

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

Read Time:53 Second

Annachiara Atzei, è nata ad Oristano nel 1979, vive e lavora a Cagliari. Scrive su Poetarum Silva e su Antas – Bimestrale di ambiente, storie e personaggi della cultura sarda e ha collaborato con La Donna Sarda. È autrice della raccolta di poesie Inavvertita luce (Eretica edizioni, 2021). Le sue poesie sono apparse su Nazione Indiana, Poetarum Silva e Poeti Oggi.

Nel libro Inavvertita Luce, il corpo avverte ciò che si è vissuto: lo percepiscono le mani, la schiena, i capelli e persino le ciglia. Il distacco lo asciuga e lo scarnifica. Il sé, sempre mobile, sempre in divenire, è attraversato dal tumulto che genera consapevolezza. Ogni cosa intorno conserva l’impronta degli accadimenti, nel gioco doloroso, o a volte consolatorio, che fa la memoria. Gli alberi e le foglie, le finestre e i libri trattengono quello che è celato. La poesia è attenzione verso quanto ci circonda, dispositivo di conoscenza del reale per come ci appare. Compensa il troppo silenzio, risarcisce e salva. Si fa luce.

Per partecipare all’iniziativa occorre indossare la mascherina FFP2.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: