Dal 2017 previste nuove regole per il trasporto dei bambini in auto

0 0
Read Time:2 Minute, 20 Second

Da un’indagine di Altroconsumo, si rileva che gli incidenti stradali sono la prima causa di morte per i minori di età compresa fra 5 e 12 anni, si è deciso così di inasprire le pene per chi non utilizza i sistemi di ritenuta per bambini. L’obbligo di dotarsi di seggiolino auto è stabilito dall’articolo 172 del Codice della Strada:
I bambini di statura inferiore a 1,50 m devono essere assicurati al sedile con un sistema di ritenuta per bambini, adeguato al loro peso, di tipo omologato secondo le normative stabilite dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, conformemente ai regolamenti della Commissione economica per l’Europa delle Nazioni Unite o alle equivalenti direttive comunitarie”.
La modifica 2017 alle regole sui seggiolini auto interviene proprio sulle normative stabilite dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti. Nello specifico si tratta delle normative R44/04 e R129 in cui vengono stabiliti i parametri per la scelta del modello di seggiolino auto, adatto ai bambini in base a peso ed altezza. Secondo le regole attualmente in vigore, i bambini al di sotto di 150 cm di altezza sono obbligati all’uso dei seggiolini auto che sono obbligatori dalla nascita e fino a 36kg di peso. E’ prevista la possibilità dopo i 18 kg di usare anche adattatori, ossia cuscini con braccioli per rialzare il bambino e permettere l’uso della cintura di sicurezza.
A partire dal 1° gennaio 2017 entrerà in vigore la direttiva ECE R44-04 relativamente all’obbligo di seggiolini auto per i bambini fino a 125 metri d’altezza. In base alla nuova regola i bambini dovranno essere protetti obbligatoriamente da un rialzo con schienale di modo da rendere più agevole l’utilizzo della cintura di sicurezza per proteggere il bambino da urti ed incidenti. Per un periodo di tempo limitato si troveranno sul mercato anche rialzi senza schienale, ma a partire dall’estate 2017 l’obbligo sarà definitivo e non sarà più consentita la vendita di seggiolini auto senza schienale e quindi bisognerà buttare via tutti i rialzi per dotarsi di seggiolini auto con schienale. Inoltre non sarà più obbligatorio il sistema Isofix per i bambini da 100 a 150 cm e ognuno potrà scegliere la modalità di installazione preferita. Per chi non rispetta l’obbligo di dotarsi di seggiolini auto e non si adegua alle nuove regole sono previste multe salate, che andranno da un minimo di 80 a un massimo 323 euro. Chi è recidivo, avrà la patente sospesa da 15 giorni fino a un massimo di 2 mesi.
Quindi se il vostro seggiolino è troppo datato e se avete in programma di comprarne uno nuovo, farete bene a informarvi sulle nuove regole, non soltanto per evitare una multa salata ma anche per garantire la sicurezza dei vostri figli.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: