Daniele Conti premiato in Municipio a Cagliari

Cagliari. Affiancato dal Sindaco Massimo Zedda, è stato il presidente del Consiglio Comunale, Guido Portoghese, prima di consegnare il riconoscimento che l’Amministrazione ha deciso di consegnare all’ex giocatore rossoblù. A tracciare il profilo di Daniele Conti, ripercorrendo le tappe più importanti della sua carriera.

“I ricordi sono tanti e a parte la delusione che puoi aver provato per la retrocessione, mi vengono in mente solo episodi positivi come quel gol indimenticabile al Napoli, l’abbraccio con tuo figlio dopo la rete al Torino e tanti flash che ci hai fatto vivere nei tuoi sedici anni con la maglia del Cagliari”.

Proprio questo attaccamento alla maglia e il fatto che sia il giocatore con il maggior numero di presenze assolute nella squadra del capoluogo, ha spinto l’Assemblea cittadina a consegnare un riconoscimento a Conti. E per rendere la giornata più speciale, il presidente Portoghese ha optato per una data speciale per l”attuale responsabile tecnico rossoblù: quella del suo quarantesimo compleanno.

“Sono molto emozionato perché per me Cagliari e il Cagliari hanno rappresentato tutto. Quando sono arrivato non avrei mai immaginato ad una carriera così lunga ma ci è voluto poco per ambientarmi e trovarmi perfettamente a mio agio”.

A rimgraziare Daniele Conti per quanto fatto per il Cagliari e nel dare lustro al capoluogo, è stato anche Massimo Zedda. “Ti rimgrazio per l’amore che hai per la nostra città. Per i tifosi sei come gli eroi dello storico scudetto conqusitato dal Cagliari”.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *