Decreto ‘Io resto a casa’, il Sindaco Truzzu blinda ancora di più Cagliari

0 0
Read Time:1 Minute, 1 Second

A Cagliari, chiusura dei parchi, dei mercati all’aperto e di piazzale Trento (che da sabato sarà transennato): queste le nuove ulteriori misure restrittive anti-coronavirus, che vanno oltre anche al Decreto emanato dal Governo, adottate oggi dal Sindaco di Cagliari Paolo Truzzu.

Con l’annuncio avvenuto via Facebook, il Sindaco ha spiegato che: “si esce solo per tre motivi: lavoro, visite sanitarie o acquisto di beni di prima necessità”.

Non ci sono interpretazioni sul punto, anche perchè ha proseguito il primo cittadino “non si tratta di un gioco” e quindi per evitare situazioni di rischio “ho chiuso i parchi perché non venivano rispettate le norme sulla distanza”.

“Voglio essere molto chiaro, qua non stiamo giocando, la situazione è delicata e tutti dobbiamo rispettare le regole”.

I controlli per il rispetto delle disposizioni già ci sono ed aumenteranno perchè tutti devono rispettare le regole sia perchè è la legge ad imporlo ma anche e sopratutto dovrebbe essere il buon senso ad ispirare i comportamneti virtuosi e richiesti.

Solo in questo modo con il rispetto rigido delle norme ne usciremo: “State a casa – ha concluso il Sindaco – meno usciamo e prima ne usciamo”.

Alberto Porcu Zanda

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: