Delegazione FINS parteciperà alla Conferenza Mondiale CONIFA a Cracovia

I rappresentanti della FINS, Federatzione Isport Natzionale Sardu, sono partiti oggi 24 gennaio alla volta di Cracovia all’assemblea mondiale della CONIFA, la federazione internazionale di calcio che include i popoli e le nazioni non affiliate alla FIFA. La città polacca accoglierà il presidente Gabrielli Cossu e lo staff composto dal vicepresidente Franco Contu, dal segretario generale Massimeddu Cireddu, dal CT della Nazionale Sarda Bernardo Mereu, dalla responsabile marketing Stefania Campus e dal responsabile delle pubbliche relazioni Mattia Dessì. A seguito dell’ingresso di FINS nella CONIFA, avvenuto nell’ ottobre 2018, la delegazione sarda sarà chiamata a votare alcune importanti modifiche ai regolamenti interni della confederazione internazionale. L’evento clou si svolgerà domenica 27 gennaio in occasione dei sorteggi dei gironi dei Campionati Europei che si svolgeranno in Artassa il prossimo giugno. Il sorteggio vedrà coinvolte 12 squadre europee e conoscere il girone nel quale giocherà la nazionale sarda agli Europei.
Sarà possibile assistere all’evento dal proprio smartphone o pc tramite la diretta streaming.

L’emozione è palpabile tra i rappresentati: «Siamo molto soddisfatti di questa nuova esperienza che stiamo affrontando – ha dichiarato Gabrielli Cossu – questo per noi rappresenta uno dei primi obiettivi che ci siamo posti all’inizio di questo percorso, ovvero partecipare come Nazionale Sarda ai tavoli internazionali e rappresentare lo sport e i nostri valori culturali.»

«Stiamo lavorando alla costruzione di una Nazionale che sia competitiva per questo torneo – ha dichiarato il CT Bernardo Mereu – e aspettiamo di conoscere i primi avversari che affronteremo, per prepararci al meglio. Il momento dei sorteggi sarà emozionante anche perchè, partendo da debuttanti, siamo stati inseriti in terza fascia e potremmo affrontare già nella fase a gironi alcune delle squadre favorite per il titolo finale.»

Foto di copertina: da sinistra a destra Bernardo Mereu, Franco Contu, Massimeddu Cireddu, Gabrielli Cossu, Stefania Campus

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *