Dinamo Academy corsara, fa bottino pieno a Udine

Big match dell’Academy che sbanca il campo di Udine nella venticinquesima giornata di regular season del campionato di A2.

Il risultato finale di 68-70, parla di una meritata vittoria dei cagliaritani frutto di una difesa arcigna fatta di impegno, grinta e determinazione: la squadra ci ha creduto ed ora la salvezza – forse senza neanche il ricorso ai “scivolosissimi” playout – sembra davvero alla portata. Non resta che attendere i risultati di questa sera, delle dirette concorrenti per avere un quadro della situazione più completo.

La partita è sempre stata in equilibrio tra le due squadre, con una leggera predominanza dei friulani che sono stati in vantaggio anche di +8. Decide comunque la gara, dopo un intero match dal punteggio altalenante, un tiro libero di Johnson a 6 secondi, seguito da un errore di Penna che tenta invano il tiro da tre punti; allo scadere del fischio finale, Picarelli blocca il risultato con un tiro libero e la partita va in archivio.

G.S.A. Udine – Hertz Cagliari 68-70 (24-17, 16-21, 17-18, 11-14)

Gsa Udine: Mortellaro 5, Pinton 3, Cortese 6, Simpson 5, Penna 6, Pellegrino 19, Powell 22, Spanghero 2.

Allenatore A. Martelossi

Dinamo Academy: Miles 22, Allegretti 3, Rullo 8, Bucarelli 5, Johnson 13, Picarelli 1, Diop 5, Janelidze 13.

Allenatore A. Iacozza

Arbitri: Caforio, Materdomini, Mottola

Alberto Porcu Zanda

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *