Draghi: la Dad crea disuguaglianze, obbligo vaccinale over 50 perché più esposti

0 0

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

Read Time:1 Minute, 17 Second

Roma. Si è svolta, presso la Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio, la conferenza stampa del Presidente del Consiglio Draghi sugli ultimi provvedimenti anti-Covid adottati dal Governo. Sono intervenuti i Ministri della Salute Speranza e dell’Istruzione Bianchi e il coordinatore del Cts Locatelli.

“La scuola in presenza è una priorità del Governo. La dad crea disuguaglianze che si rifletteranno sulla vita futura dei giovani”. Mario Draghi mette la firma sulla scelta di tenere aperte le scuole e sottolinea: “Io non decido? Si veda cosa è successo per la scuola… Non ha alcun senso chiudere le scuole e permettere ai giovani di andare in pizzeria”. Draghi si scusa per non avere tenuto una conferenza stampa il 5 gennaio scorso, dopo le decisioni del Consiglio dei ministri, e ritiene l’incontro odierno con i media “riparatorio”.

Sui no vax il premier non è conciliante: “I problemi dipendono in gran parte dai non vaccinati. I due terzi dei posti in terapia intensiva sono occupati dai no vax. Dove ci sono meno no vax, i colori delle regioni consentono agli italiani di essere più liberi”.

Draghi conclude invitando gli italiani a vaccinarsi senza indugi: “Nel 2021 i morti sono inferiori al 2020. Ringrazio chi ha fatto la terza dose di vaccino. Gli hub vaccinali saranno aperti anche di notte. Abbiamo superato nei mesi scorsi sfide difficili, grazie alla determinazione e all’impegno di cittadini, parti sociali, istituzioni, governo, Parlamento ed enti territoriali. Abbiamo tutti i motivi per pensare che ci riusciremo anche questa volta”.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: